SUSTINENTE – 5 PERSONE DENUNCIATE PER TRUFFA AGGRAVA E CONTINUATA IN CONCORSO E RICICLAGGIO

In Sustinente, i militari della locale Stazione Carabinieri, al termine di una miticolosa attività info-investigativa, hanno denunciato per i reati di “truffa aggravata e continuata in concorso e riciclaggio” un 26enne albanese, un 23enne domenicano, un 19enne, un 18enne e una 20enne italiani, tutti residenti nella provincia di Venezia.

Predetti, mediante l’utilizzo di vari sistemi informatici, si sono accreditati sulle proprie carte ricaricabili poste-pay varie somme di denaro ottenute da false vendite pubblicate su un noto sito web ai danni di numerosi utenti.

I truffatori, successivamente, al fine di prelevare dalle carte di credito prepagate il provento dalle molteplici truffe effettuate in precedenza con il medesimo raggiro, hanno effettuato un’operazione di cambio in varie sale slot del casinò di Venezia per poi farsele ricambiare in denaro contante per totale di euro 18.000.

Il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Mantova, Colonnello Fabio FEDERICI, ha espresso il suo vivo apprezzamento ai militari operanti per la brillante operazione di servizio e per il positivo obiettivo conseguito.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.