MANTOVA – CONVENZIONE TRA COMUNE E CROCE VERDE PER I SEVIZI DI PROSSIMITÀ SOCIALE

La Giunta Palazzi, nella riunione di mercoledì 23 ottobre, ha approvato lo schema di convenzione tra il Comune di Mantova e l’Associazione Pubblica Assistenza Volontaria Croce Verde Onlus, con sede legale in via Giulio Romano 20/A, per la realizzazione di servizi di prossimità sociale.

CROCE VERDE MANTOVA.JPG

Si procederà, quindi, con una collaborazione nel biennio 2019-2020 per l’attuazione e il potenziamento, sul territorio del Comune di Mantova, dei servizi di telesoccorso-teleassistenza, accompagnamento e trasporto, formazione e sensibilizzazione. Nel documento della convenzione si stabiliscono competenze ed oneri a carico delle parti, tra cui il riconoscimento di un contributo di 22.000 euro a favore dell’Associazione Croce Verde per la realizzazione delle attività previste.

Il Comune – ha detto l’assessore al Welfare Andrea Capriniriconosce l’indispensabile servizio di utilità pubblica svolto dall’Associazione a favore di coloro che hanno necessità di soccorso sanitario. Con la Croce Verde abbiamo già collaborato per la realizzazione di progetti di prossimità sociale, basati sull’erogazione di interventi emergenziali e domiciliari a favore di soggetti e famiglie fragili. Tale collaborazione si è dimostrata proficua e ha portato alla condivisione di buone prassi e strumenti di lavoro nonché alla realizzazione di numerosi progetti che hanno riscosso il gradimento e la soddisfazione degli utenti cui erano indirizzati”.

La Croce Verde ha per scopo quello di assistere e trasportare gli infermi e gli infortunati, promuovere l’istituzione di corsi di formazione per il primo soccorso e l’assistenza agli ammalati, fornire il servizio di telesoccorso e l’assistenza agli anziani e ai portatori di handicap.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.