QUISTELLO, PER SANT’ANTONIO SI PARLA DI BIODIVERSITÀ: CONVEGNO ORGANIZZATO DA COLDIRETTI

SANT'ANTONIO ABATA BENEDICE

«L’arca di Noè: il valore della biodiversità». È questo il tema scelto da Coldiretti e dalla Parrocchia di Quistello per celebrare la tradizionale festa di Sant’Antonio abate, patrono degli allevatori e protettore degli animali, la cui ricorrenza cade il 17 gennaio prossimo.

Il convegno si terrà sabato 18 gennaio alle ore 10:00 al Cinema Teatro Lux di Quistello, con l’introduzione e i saluti di Don Roberto Buzzola parroco di Quistello, Roberto Siliprandi presidente di Coldiretti Quistello e del sindaco Luca Malavasi.

Interverranno il vescovo di Mantova monsignor Marco Busca, con la relazione sulla «Biodiversità nelle Sacre Scritture e la biodiversità culturale»; il professor Gianluigi Bacchetta, docente di Botanica all’Università di Cagliari parlerà della «Definizione e importanza della biodiversità».

Le conclusioni saranno affidate al presidente di Coldiretti Mantova Paolo Carra.

L’intero fine settimana quistellese sarà interamente dedicato alle celebrazioni di Sant’Antonio abate, con un ricco programma di iniziative.

Per informazioni: Ufficio Coldiretti 366/6381068; Roberto Siliprandi 339/1957537.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.