SMONTA E VENDE A PEZZI IL SUO FURGONE SEQUESTRATO: DENUNCIATO DAI CARABINIERI

carabinieri sabbioneta

SABBIONETA – Nei giorni scorsi i militari della Stazione Carabinieri di Sabbioneta hanno denunciato un uomo, C.B, classe 1991, nato a Locri (RC) e residente a Gioia Tauro (RC), per sottrazione di cose sottoposte a sequestro penale.

Infatti i militari hanno appurato che un autocarro sottoposto a sequestro penale nel 2014 non era più in custodia del proprietario, ma era stato smontato e venduto per pezzi di ricambio.

Al termine quindi degli accertamenti esperiti dai militari di Sabbioneta, l’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria di Mantova per sottrazione di cose sottoposte a sequestro.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.