I CARABINIERI RINTRACCIANO ED ARRESTANO PAKISTANO DESTINATARIO ORDINANZA A.G. VIOLENZA SU MINORI

CARABINIERI CASTIGLIONE DELLE STIVIERE

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (26 febbraio) – I Carabinieri della Stazione di Castiglione delle Stiviere, nel pomeriggio di ieri 25 gennaio, nell’ambito dell’attività preventiva, rintracciavano ed arrestavano A.M.A. 38enne originario del Pakistan e residente a Castiglione delle Stiviere.

L’uomo era destinatario di un ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dall’Autorità Giudiziaria di Bergamo, per il reato di violenza sessuale in danno di minori commesso il 14-17-20 e 30 gennaio del corrente anno in Bergamo.

Nello specifico, il 38enne individuava le giovani vittime, tutte su autobus per il trasporto pubblico, e, sedendosi in parte, le costringeva a subire atti sessuali palpeggiandole ripetutamente.

A seguito di denunce presentate, i Carabinieri della Stazione di Stezzano (BG) avviavano un’attività d’indagine che portava all’identificazione del soggetto ed al successivo deferimento in stato di libertà con contestuale richiesta di emissione della misura di custodia cautelare. A.M.A. è stato condotto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in ossequio a quanto disposto dall’Autorità Giudiziaria mandante.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.