CDP LANCIA CON SUCCESSO UN DUAL TRANCHE “COVID-19 SOCIAL RESPONSE BOND” DA 1 MILIARDO DI EURO

 

Fabrizio Palermo 1.jpg

Roma, 16 aprileCassa Depositi e Prestiti Spa (CDP) ha lanciato sul mercato dei capitali un Social Bond, in due tranche, dedicato a sostenere le imprese e le pubbliche amministrazioni duramente colpite dall’emergenza Coronavirus.

L’emissione, destinata ad investitori istituzionali e proposta al mercato in formato dual tranche a 3 e a 7 anni, ha un ammontare complessivo pari ad 1 miliardo di euro.​

L’operazione rappresenta una nuova iniziativa avviata da CDP per supportare il piano straordinario a favore delle imprese e degli enti territoriali, nel contesto dell’emergenza Coronavirus che il Paese sta vivendo. I fondi, infatti, saranno utilizzati per finanziare iniziative finalizzate sia a soluzioni di breve termine, per far fronte all’emergenza contingente sia, in linea con la mission di CDP, per sostenere la ripresa economica attraverso investimenti di medio-lungo periodo.

Tra le principali iniziative, in linea con i criteri descritti nel “CDP Green, Social and Sustainability Bond Framework”, rientrano  la facilitazione dell’accesso al credito, sia in forma diretta che indiretta per il tramite del sistema bancario, alle piccole e medie imprese italiane che sono state particolarmente colpite da questa pandemia nonché il supporto agli enti pubblici e le comunità locali nell’implementazione di misure volte anche a rafforzare e intensificare la capacità di risposta del sistema sanitario locale, contribuendo in tal modo ad assicurare l’accesso da parte di tutti ai servizi sanitari.

I proventi delle obbligazioni saranno quindi destinati a supportare attività concrete che contribuiranno al raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile promossi dalle Nazioni Unite, con particolare riferimento agli SDGs 3 e 8 (rispettivamente: “Assicurare la salute ed il benessere per tutti e per tutte le età” e “Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti”).

Fabrizio Palermo

L’Amministratore Delegato di CDP Fabrizio Palermo ha dichiarato:

“Con l’emissione del nuovo COVID-19 Social Response Bond, CDP conferma la propria vicinanza al Paese in un momento di grande difficoltà. Grazie a questa operazione CDP supporterà ulteriormente imprese e pubblica amministrazione, in un’ottica di rafforzamento della loro capacità di risposta alla situazione di crisi in atto e di rilancio. La domanda registrata dimostra la crescente attenzione degli investitori nei confronti di iniziative ad alto impatto sociale e ambientale, oltre a rappresentare un segnale positivo nei confronti dell’Italia”. 

L’emissione, rivolta principalmente ai cosiddetti Socially Responsible Investors, è stata accolta da oltre 130 investitori, il 47% dei quali esteri. Le due tranche del “COVID-19 Social Response Bond” – emesso ai sensi del Debt Issuance Programme (DIP), il programma di emissioni a medio-lungo termine di CDP dell’ammontare di 10 miliardi di euro – hanno le seguenti caratteristiche:

  • €500 milioni, durata 3 anni (aprile 2023) con una cedola annua lorda pari a 1,500%;
  • €500 milioni, durata 7 anni (aprile 2027) con una cedola annua lorda pari a 2,000%.

Il rating a medio-lungo termine dei titoli, per i quali è stata fatta domanda di ammissione alle negoziazioni presso la Borsa del Lussemburgo, sarà pari a BBB (negativo) per S&P, BBB (negativo) per Fitch e BBB+ (stabile) per Scope.

Banca IMI (Gruppo Intesa Sanpaolo), BNP Paribas, Morgan Stanley, MPS Capital Services, Santander, Societe Generale e UniCredit hanno agito da Joint Lead Managers e Joint Bookrunners dell’operazione.

 Ufficio Stampa                                    Investor Relations & Rating Agencies

           T +39 06 4221 4000                                                    T +39 06 4221 3253

         ufficio.stampa@cdp.it                                           investor.relations@cdp.it

Cassa Depositi e Prestiti Società per Azioni Capitale sociale euro 4.051.143.246 i.v. – Iscritta presso CCIAA di Roma al numero REA 1053767 C.F. e iscrizione al registro delle Imprese di Roma 80199230584 -Partita IVA 07756511007 Questo messaggio è riservato; il suo contenuto non rappresenta in nessun caso un impegno da parte di Cassa Depositi e Prestiti ad eccezione di quanto previsto in accordi conclusi per iscritto tra Voi e Cassa depositi e Prestiti. Qualsiasi pubblicazione, utilizzo o diffusione, anche parziale di questo messaggio, deve essere preventivamente autorizzata. Nel caso in cui non foste destinatari del presente messaggio, vogliate cortesemente avvertire immediatamente il mittente. This message is confidential; its contents do not constitute a commitment by Cassa Depositi e Prestiti, except where provided for in a written agreement between you and Cassa Depositi e Prestiti. Any unauthorized disclosure, use or dissemination, either whole or partial, is prohibited. If you are not the intended recipient of the message, please notify the sender immediately.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.