ASILI NIDO, REGIONE LOMBARDIA: UN TAVOLO DI CONFRONTO CON I GESTORI DELLE STRUTTURE PRIVATE

Playing kids

Milano, 21 maggio – “Intendiamo attivare un momento di confronto con i gestori dei nidi privati, in modo da farci trovare pronti per un’ipotetica riapertura, anche se la competenza sulla riapertura per le strutture per l’infanzia per i bambini da 0 a 3 anni è del Governo“. Lo afferma l’assessore regionale alla Famiglia, Genitorialità e Pari Opportunità, Silvia Piani.

“Dispiace e preoccupa constatare – prosegue l’assessore Piani- che il recente ‘Decreto Rilancio’ approvato dal Governo dimentichi i più piccoli, ovvero i bambini fino a 3 anni, relegando ad un ruolo di assoluta marginalità anche i gestori di nidi privati che integrano in maniera determinante il sistema di offerta pubblico, rappresentando una ricchezza irrinunciabile per il nostro territorio.

“La ripresa delle attività lavorative – conclude Piani – ha portato alla luce il fondamentale ruolo dei servizi dell’infanzia nel sostenere le famiglie lombarde a ritornare ad ‘nuova normalità’. Un ruolo che il Governo, purtroppo, ha totalmente sottovalutato”.

(fonte L. News)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.