OLIGO EDITORE, dall’11 giugno in libreria “VITA DI GIULIO ROMANO”. Un inedito del celebre scrittore Alexandre Dumas

vita di giulio romano

NOVITÀ in libreria da giovedì 11 giugno per OLIGO Editore “VITA DI GIULIO ROMANO”, un inedito del celebre scrittore francese Alexandre Dumas – tradotto da Vincenzo Fidomanzo e con prefazione di Ugo Bazzotti.

«Perché la pittura è più nell’idea che nell’esecuzione, molto più nelle cose che si immaginano che in quelle che si vedono, e la forma più o meno bella sta al pensiero come il corpo umano sta all’anima, l’avvolge di qualcosa di sacro e di divino».

Nel 1862, tra le Oeuvres complètes d’Alexandre Dumas, pubblicate da Michel Lévy, compaiono due volumi dal titolo Italiens et flamands. Si tratta di una serie di brevi biografie, più o meno romanzate, di grandi artisti del glorioso passato italiano e nordico. Nel secondo volume di questa raccolta di grandi figure dell’arte, alle pagine 225-246, si trova anche questa vita di Giulio Romano. Il breve testo, debitore evidente della Vita del Vasari, presenta l’artista, secondo la tradizione più diffusa, come brillante allievo del grande urbinate Raffaello. Dumas non gli riconosce il supremo talento del Maestro, ma ne apprezza la perizia esecutiva nel dipingere e nella progettazione architettonica, così come evidenzia i gradevoli aspetti del suo carattere gioviale. Dalle commissioni dei pontefici del suo esordio romano fino alla sua sfolgorante fioritura alla corte mantovana, questa presentazione della carriera artistica di Giulio Romano è arricchita, secondo il gusto di Dumas, dalla narrazione di episodi salienti della sua ricca, seppur non lunghissima, avventura esistenziale.

Già disponibile in libreria troviamo:

Monky & the garbage island

MONKY & THE GARBAGE ISLAND Il colouring book dell’artista Renzo Nucara; un libro per adulti e bambini a partire dai 3 anni

Ecco Monky, ovvero la scimmietta che salverà il mondo, un racconto per immagini che parla di un vero ecologista, magico alter ego dell’autore. Vi chiederete chi è Monky. Ebbene Monky è una creatura estetica, frutto della fantasia di Renzo Nucara, un artista che fa parte di un collettivo di sognatori chiamati “Cracking Art”. Se googolate un po’ scoprirete che questi artisti hanno persino stupito il mondo, quando, con millecinquecento tartarughe, hanno invaso la Biennale di Venezia del 2001. Crediti a parte, Monky è l’espressione di un’azione progettuale (il bello è infatti buono) in cui l’Arte deve rigenerare l’Arte che rigenera il mondo. È per questa ragione che Monky è attualmente in viaggio tra oceani di bottigliette e barattoli galleggianti, alla ricerca della “garbage island” per liberare tutte le tartarughe imprigionate in un mare di rifiuti. Monky, inoltre, offre a tutti istruzioni per l’uso per ripulire aria, terra e acque, e affida il suo accorato messaggio non a una bottiglietta ma a un “libretto d’artista” in cui si possono ritrovare etica e decoro del vivere: una sorta di bibbia per la sopravvivenza nel XXI secolo e nel suo mondo ingiustamente imbrattato e devastato.

RENZO NUCARA è tra i fondatori del gruppo Cracking Art. Alle installazioni con il gruppo ha sempre affiancato la sua ricerca artistica, che negli anni recenti si è focalizzata su opere in plexiglas: “Stratofilm” (strati di metacrilato che inglobano oggetti ritrovati o del quotidiano) e “Shape” (forme e animali che contengono altre forme). Le sue opere sono state esposte in rassegne collettive e personali in tutto il mondo.
www.renzonucara.com
www.monkythemonkey.com

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.