BASSA ROMAGNA, RASSEGNA “MUTAZIONI POST”: PRIMO CONCERTO IL 16 LUGLIO AL PAVAGLIONE DI LUGO

Johnny Marsiglia.jpg

 Johnny Marsiglia

Grazie a un drone sarà creato un videoclip dedicato all’alfabeto pandemico, ingresso gratuito con prenotazione

Bassa Romagna, 13 luglioA partire dal 16 luglio sono in arrivo cinque concerti in Bassa Romagna con la nuova rassegna “Mutazioni post”, che per quest’anno prende il posto di Ingranaggi Festival, annullato a causa del Covid-19.

Mutazioni Post, nasce da un percorso laboratoriale costruito con gli speaker di Radio Sonora. In aprile con “Radio Sonora Covid-19” e “Make Radio” (podcast nell’ambito dei quali i ragazzi ogni giorno hanno raccontato la propria quarantena), è scaturito un confronto sulle parole e i nuovi termini conosciuti e utilizzati dal lockdown fino ad oggi.

Any Other

Any Other

Da qui è nata l’idea di costruire un percorso che aggregasse, nel rispetto delle regole, ma che fosse anche uno spunto di riflessione sul periodo che i giovani stanno vivendo. Mutazioni post è il risultato di questi mesi: musica e parole scelte dai giovani, un alfabeto pandemico per approfondire le mutazioni del lessico e delle relazioni.

Saranno proiettati a terra cerchi distanziati 1,5 metri, e ogni spettatore avrà a disposizione un cerchio dentro cui stare e durante l’esibizione si muoveranno e andranno a comporre le parole della pandemia; in altri appuntamenti saranno proiettate le stesse parole pandemiche direttamente sul palco. Un drone riprenderà le azioni e sarà montato un videoclip dedicato “Mutazioni Post, parole e musica”.

Margherita Vicario.jpg

Margherita Vicario

Questo il calendario degli appuntamenti:

  • giovedì 16 luglio a Lugo al Pavaglione ci sarà il concerto rap di Johnny Marsiglia e Moder;
  • martedì 21 luglio al Parco “Domenico Conti” di Barbiano, Any Other;
  • giovedì 23 luglio Margherita Vicario all’Antico Convento di San Francesco a Bagnacavallo;
  • lunedì 3 agosto Colombre al Parco Primieri di Fusignano;
  • infine, mercoledì 5 agosto la cantautrice Birthh allo Stadio Bendazzi di Alfonsine.
Colombre

Colombre

Birthh.jpg

Birthh

Mutazioni Post nasce per “creare linguaggi capaci di articolare il discorso del dopo pandemia e partire dai giovani e dal loro modo di stare insieme”, come spiegato da Riccardo Francone, sindaco referente per le Politiche giovanili dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

I concerti sono gratuiti con prenotazione del posto obbligatoria, collegandosi a http://www.eventbrite.it/o/radio-sonora-30579492468.

La rassegna è organizzata dal Servizio Giovani dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, in collaborazione con Radio Sonora e i rappresentanti degli studenti delle scuole superiori di Lugo, con il contributo della Regione Emilia-Romagna.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.