PERCORSI IN NOTTURNA ALLA CASA DEL MANTEGNA CON LE GUIDE DI MANTOVA TOURS

MANTOVA – In occasione della mostra di arte contemporanea “Biennale Art light 2020 – Elogio della Luce” le guide di Mantova Tours propongono tre percorsi serali alla scoperta di due quartieri di Mantova. 

La mostra indaga il rapporto tra luce e buio, tra le forme classiche e quelle contemporanee per capire in fondo che non sono così dissimili.

Il linguaggio della light art trova un dialogo costruttivo e spiazzante con la residenza di Andrea Mantegna. Così il tema della luce e del buio diventa il il filo conduttore per illuminare quella parte della città che riguarda le contrade dell’Unicorno e della Pusterla. 

I tre percorsi proposti hanno l’obiettivo di accendere l’interesse sulle antiche contrade e raccontano la storia dei monumenti e delle loro trasformazioni. 

Nel primo percorso di sabato 17 ottobre si racconterà la storia delle mura, dei bastioni, della prima villa suburbana della città, del Tempio di San Sebastiano e delle chiese scomparse, di un orto botanico che non c’è più e dell’ennesima casa di un pittore alla corte dei Gonzaga, Andrea Mantegna. 

sabato 17 ottobre ore 21:00  
Prima che sia isola. Il tempio, la villa, il pittore  
sabato 7 novembre ore 21:00
Contrada dell’Unicorno. Martiri, artisti e mercanti
sabato 12 dicembre ore 21:00
Contrada della Pusterla. Dal Rio alla fossa magistrale

Per info e prenotazioni: mantovatours@chartacoop.it | 338 5437591 Costo: 5 euro a persona, gratuito per i bambini sotto gli 11 anni
Il punto di incontro sarà sempre la Casa del Mantegna, via Acerbi 47 Mantova

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.