SCULTURA&DIGITALE: a Palazzo Te lo scultore ARON DEMETZ. Evento di chiusura di Fatticult 2020

MANTOVA – Si chiude venerdì 16 ottobre con l’evento SCULTURA&DIGITALE la settima edizione di FATTICULT 2020: ospite speciale sarà l’artista altoatesino Aron Demetz, tra i più acclamati scultori contemporanei. Già sold out per il limitato numero di posti a disposizione, sarà trasmesso anche in STREAMING sulla pagina Facebook di FATTIDICULTURA.

Sarà un incontro per parlare del rapporto tra arte, artigianato e nuove tecnologie, in relazione all’importanza della tecnica connessa con la dimensione digitale del mondo contemporaneo per il “mestiere” dello scultore/artista: insieme ad Aron Demetz ci saranno il critico d’arte Alessandro Romanini e Massimo Moretti titolare azienda WASP, azienda leader nella stampa 3D. 

L’evento è realizzato in collaborazione con Fondazione Palazzo Te, Musei civici di Mantova, WASP, Creative Lab Mantova. 

NUOVO CORSO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA AL CREATIVE LAB

L’incontro di venerdì 16 ottobre Sala dei Cavalli, Palazzo Te ore 18.00 è anche l’anticipazione del nuovo omonimo percorso di formazione specialistica dell’Accademia Creative Lab Mantova al via il prossimo 7 novembre, dal titolo “Scultura e digitale – materia, tecniche e nuove frontiere”

Il viaggio alla scoperta del dialogo tra tecniche espressive avrà come protagonisti gli artisti di fama nazionale Roberta Busato, Ermanno Poletti e Nicola Biondani, lo scultore di teatro di figura Riccardo Canestrari e Archè 3D, startup esperta in progettazione digitale, con una visita alla famosa Fonderia Brustolin di opere d’arte di Verona. 
Due dimensioni, che sembravano così lontane fino a qualche anno fa, oggi sono impegnate in un dialogo continuo, un processo di reciproca contaminazione che non può che condurre a una ridefinizione di entrambe. Tuttavia, come tutte le mutazioni, non è un processo indolore, e porta con sé tante implicazioni che vale la pena di indagare. Cosa succede, ad esempio, a un genere artistico così profondamente legato alla materia come la scultura? 

È possibile iscriversi all’intero corso ma anche ai singoli moduli, scegliendo tecnica e materiali utilizzati dai diversi scultori.

Dettagli e calendario

Il corso di formazione specialistica è aperto a min 10 max 15 partecipanti, si svolgerà in 12 giornate – più un incontro speciale e una visita in fonderia – dal 7 novembre 2020 al 6 febbraio 2021. Il percorso, riconosciuto da CESVIP Lombardia si svolge ogni sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, al Creative Lab Mantova in viale Valle d’Aosta 20 a Mantova.

ISCRIZIONI
Le iscrizioni sono aperte fino al 31/10/2020.
Per iscriversi è necessario compilare il modulo che trovate nell’apposita sezione, da restituire compilato. L’iscrizione si intende perfezionata contestualmente al versamento del corrispettivo previsto. La quota di iscrizione dell’intero corso è di euro 600, mentre i singoli moduli variano da 120 euro (Canestrari, Poletti e Archè3D) a 150 euro (Biondani e Busato). La quota deve essere corrisposta tramite bonifico bancario sul conto corrente intestato a Pantacon – IBAN: IT78X0845411500000000902710 con la causale “Iscrizione Accademia Creative Lab – scultura” ed eventuale specifica del modulo scelto. E’ possibile il pagamento rateizzato per chi si iscrive all’intero percorso.

AGEVOLAZIONI
Grazie al Bando Anci 2, gli under 35 e i residenti fuori dalla provincia di Mantova possono accedere al corso con alcune facilitazioni economiche che prevedono la riduzione dei costi di iscrizione del 30% sul totale del corso (vedi dettaglio costi su www.creativelabmantova.it/accademia). Le richieste saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, valutando la lettera motivazionale da allegare al modulo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.