MANTOVA – A SPASSO CON UNA BICI DI LUSSO. MINORE DENUNCIATO PER RICETTAZIONE

MANTOVA – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile – Sezione Radiomobile hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Brescia un 17enne, di origini brasiliane, poiché ritenuto responsabile della ricettazione di una bici del valore di oltre 5.000 euro.

Una bici per appassionati e per un pubblico di nicchia: è stata l’esclusività dell’oggetto a tradire il ragazzo che, davanti a semplici domande, non è stato in grado di fornire alcun dettaglio sulla provenienza, proprietà e valore. A fare il resto ci ha pensato la matricola sul telaio che, una volta inserita sul portale in uso alle forze dell’ordine, ha reso possibile risalire alla vittima e al luogo del misfatto.

Il vero proprietario è infatti un tedesco di 40anni che qualche mese addietro avevo deciso di passare una settimana, insieme alla propria famiglia, sulle rive del lago di Garda. Ma la loro permanenza era stata purtroppo minata da questo spiacevole episodio. Grazie però alla denuncia presentata alla Stazione di Peschiera del Garda ed al lavoro dei Carabinieri è stato possibile ricontattarlo per informarlo che la bici è stata recuperata.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.