MARCARIA. CON L’OBBLIGO DI FIRMA, SI PRESENTA DAI CARABINIERI IN SCOOTER SENZA PATENTE. TROVATO HASHICH IN CASA

Situazione paradossale nei giorni scorsi a Marcaria, quando un ragazzo, classe 1995, con l’obbligo di firma in caserma si è presentato presso la Stazione Carabinieri di Marcaria in scooter, nonostante avesse la patente sospesa.

I militari, hanno quindi proceduto al sequestro amministrativo del veicolo. Ma non è tutto. L’atteggiamento sospetto del ragazzo, che mostrava segni di insofferenza e nervosismo ha insospettito i militari, che hanno così deciso di procedere ad una perquisizione, sia personale che domiciliare.

E proprio presso l’abitazione del giovane, M.K., è stato rinvenuto, all’interno di un barattolo nascosto tra gli indumenti, un pezzo di stupefacente tipo hashish, all’incirca 8 grammi.

Al termine quindi degli accertamenti esperiti presso la Stazione Carabinieri di Marcaria, la droga è stata sottoposta a sequestro amministrativo, e il ragazzo segnalato alla Prefettura, ravvisandosi la violazione dell’art.75 D.P.R. 309/1990.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.