I CARABINIERI FERMANO UOMO ALLA GUIDA DI UN FURGONE CON PATENTE FALSA. LA SUA ERA STATA GIA’ REVOCATA

MANTOVA – I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Mantova, nel corso nei numerosi controlli effettuati durante il fine settimana, hanno sorpreso un 50enne che circolava alla guida di un furgone utilizzando una patente di guida brasiliana risultata falsa.

Al momento del controllo, infatti, l’uomo esibiva il documento, a suo dire, conseguito in Brasile. Ma la cosa insospettiva immediatamente i militari che approfondivano gli accertamenti. In tal modo scoprivano che all’uomo era stata revocata la patente già dal 2011 per guida in stato di ebbrezza e che la patente di guida mostrata era stata falsificata ad hoc per ovviare al problema. Accertavano inoltre che già in precedenza era stato sanzionato dalle Forze dell’Ordine per aver guidato nonostante privo del documento di guida.

L’uomo, con precedenti penali, pertanto è stato deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Mantova per la guida con patente revocata e uso di documento falso.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.