DECRETO NATALE: TUTTI I MERCATI CONTADINI SONO APERTI REGOLARMENTE DAL 24 DICEMBRE AL 6 GENNAIO

MANTOVA – Il Decreto Natale non chiude i mercati contadini che si svolgeranno regolarmente dal 24 dicembre al 6 gennaio, indipendentemente che siano giornate rosse o arancioni. Sono infatti sempre consentiti i mercati che vendono esclusivamente generi alimentari.

Le variazioni di giorni, sono dovute solo, al rispetto delle festività natalizie e non a Decreto.

Questo il calendario dei mercati contadini durante le feste:

  • Mantova Borgochiesanuova: chiuso il 26 dicembre. Anticipato a martedì 22 dicembre. Aperto martedì 29 dicembre tornerà regolare da sabato 2 gennaio.
  • Mantova Lungorio: aperto in forma ridotta sabato 26 dicembre. Regolare dal 2 gennaio.
  • Suzzara: il mercato del 25 dicembre anticipato a giovedì 24 dicembre, il mercato del 1 gennaio, anticipato a giovedì 31 dicembre
  • Goito: chiuso il 25 dicembre, anticipato a mercoledì 23 dicembre e chiuso il 1 gennaio anticipato a mercoledì 30 dicembre.
  • Ostiglia: chiuso sabato 26 dicembre, tornerà operativo sabato 2 gennaio

Ricordiamo che tutti i mercati contadini hanno adottato un nuovo assetto anti contagio coronavirus, obbligo della mascherina, rispetto delle distanze interpersonali, ingressi contingentati, diversi varchi di ingresso e uscita. A disposizione gel per la disinfezione delle mani e nei mercati più grandi misurazione della temperatura. I mercati contadini sono all’aperto, per cui tutti gli acquisti si possono svolgere nel massimo della sicurezza.

Fare la spesa al mercato contadino, acquistare i prodotti del territorio, significa sostenere l’economia locale messa a dura prova dall’emergenza sanitaria che si sta trasformando in emergenza economica. Le aziende del mercato contadino, inoltre, in accordo con il Comune di Mantova, accettano i buoni spesa erogati alle famiglie in difficoltà.

PROSEGUE IL SERVIZIO DI RITIRO IN SEDE E CONSEGNA A DOMICILIO

Vista l’indicazione di limitare le uscite e quindi gli spostamenti in questa situazione di rinnovata emergenza e per per garantire il fabbisogno alimentare attingendo dalla spesa locale il Consorzio agrituristico mantovano fornisce anche il servizio di ritiro presso la nostra sede (Strada Chiesanuova 8) o consegna a domicilio presso i comuni di Mantova, Curtatone, Porto Mantovano, San Giorgio e Borgo Virgilio.

Sarà possibile effettuare la spesa on line dal sito www.prodottoinfattoria.it

e decidere se farsela consegnare direttamente a casa (con un sovrapprezzo di 4,50 euro – consegna gratuita sopra i 90 euro di spesa) oppure passare a ritirarla in dispensa contadina.

Gli ordini dovranno arrivare entro il lunedì alle 13.30

Le consegne a domicilio si effettuano il mercoledì dalle 18 alle 20

I ritiri in Dispensa contadina (presso la sede del Consorzio agrituristico mantovano in strada Chiesanuova, 8 a Mantova) si effettuano sempre il mercoledì dalle 11 alle 13 e dalle 14.00 alle 19.00.

Per qualsiasi informazione o chiarimento info@prodottoinfattoria.it oppure 0376.324889.

Chi si trova in quarantena è pregato di riferirlo in modo da adottare soluzioni specifiche.

AGRITURISMI E ASPORTO PER PRANZI E CENE DELLE FESTE

Gli agriturismi virgiliani sono pronti per preparare i piatti della tradizione mantovana da servire sulle tavole delle feste, non possono accogliervi nei loro locali, ma possono farvi gustare comunque i loro piatti prelibati. Sono sempre consentiti infatti l’asporto e la consegne a domicilio.

Per ogni informazione è possibile consultare l’elenco delle aziende sul sito www.agriturismomantova.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.