GAZZUOLO – VENDE PISCINA ONLINE MA E’ UNA TRUFFA. IDENTIFICATO E DENUNCIATO DAI CARABINIERI

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Gazzuolo hanno denunciato un uomo, S.R. classe 1982, nato e residente nel napoletano, per truffa.

L’uomo infatti, nei mesi scorsi, si era fatta accreditare la cifra di 360 euro sul suo conto corrente tramite bonifico bancario da una 41enne di Gazzuolo, quale somma pattuita per l’acconto di una vendita di una piscina fuori terra. Dopo aver ricevuto l’accredito, però, il venditore si era reso immediatamente irreperibile.

Resosi conto della truffa subita, la vittima aveva presentato querela presso la Stazione di Gazzuolo, i cui militari avevano quindi dato via immediatamente all’attività di indagine, che ha portato infine all’individuazione del soggetto; il truffatore è stata cosi deferito all’Autorità Giudiziaria di Mantova per truffa.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.