REGGIOLO – UFFICI COMUNALI E BIBLIOTECA A PALAZZO SARTORETTI. DAL 28 OTTOBRE INIZIA IL TRASLOCO

Gli uffici del Comune di Reggiolo si spostano a Palazzo Sartoretti. Dopo l’inaugurazione del 7 luglio e una volta terminati tutti gli allacciamenti e il collaudo degli impianti, da giovedì 28 ottobre al 2 novembre si terranno le operazioni di trasloco degli uffici comunali.

In questi tre giorni, che permetteranno lo spostamento degli arredi e dei documenti dalla sede comunale provvisoria di via IV Novembre a Palazzo Sartoretti, il Municipio resterà chiuso per ripristinare tutti gli uffici e poter ripartire con i vari servizi. La biblioteca resterà invece chiusa più a lungo, dal 28 all’8 di novembre proprio perché le operazioni di trasloco richiedono più tempo.

Il sindaco Roberto Angeli è molto soddisfatto. “Siamo molto contenti – ha detto – che il momento del ritorno alla normalità sia finalmente arrivato. In questi nove anni i dipendenti comunali hanno lavorato all’interno di uffici provvisori in un ex capannone destinato a bocciofila. Uffici ricavati con pareti di cartongesso e senza finestre. Per questi motivi credo sia doveroso ringraziare tutti i dipendenti pubblici che hanno sempre lavorato con il massimo impegno e dedizione comprendendo le difficoltà del momento e con la consapevolezza che l’obbiettivo avrebbe reso onore agli sforzi fatti. Come Amministrazione a scusarci in anticipo se, nelle prime settimane dopo il trasloco, il servizio comunale non sarà ottimale, ma spostare un intero comune e una biblioteca non è certo impresa semplice”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.