PALAZZO DEL MAGO,RIQUALIFICAZIONE. MARTINELLI: Con il progetto approvato, se finanziato portiamo a conclusione l’opera di riqualificazione complessiva del palazzo

La Giunta, nella riunione di mercoledì 24 novembre, ha approvato il progetto definitivo redatto dal Servizio manutenzioni del settore Lavori pubblici del Comune di Mantova, per la “Riqualificazione sismica ed energetica del Palazzo del Mago”. L’investimento complessivo è di circa 4milioni e 500mila euro, suddivisi per gli interventi di edilizia residenziale pubblica e la riqualificazione degli spazi pubblici.

Il progetto approvato dalla Giunta verrà candidato al bando regionale “Fondo complementare al Piano nazionale di ripresa e resilienza: Programma Sicuro, verde e sociale: riqualificazione dell’edilizia residenziale pubblica” dato che è pienamente coerente con le finalità ed i vincoli imposti dal bando stesso. Inoltre, l’investimento complessivo richiesto troverebbe la completa copertura (100%) attraverso le somme stanziate dal Fondo. Il settore Lavori pubblici, ora, quindi, procederà con la candidatura del progetto al bando regionale.

Il progetto definitivo per l’immobile comunale denominato Palazzo del Mago, sito in vicolo Ospitale 4, destinato ad abitazioni di edilizia residenziale pubblica (con 84 appartamenti), prevede sinteticamente interventi di miglioramento sismico (copertura e pareti), efficientamento energetico (copertura, serramenti, scuri, illuminazione e controsoffitti), manutenzione/restauro delle facciate e riqualificazione dello spazio pubblico (giardino interno al palazzo).

“In questi anni siamo intervenuti più volte sul Palazzo del Mago – ha sottolineato l’assessore Nicola Martinelli –, non ultimo l’intervento in fase di conclusione di allacciamento al teleriscaldamento degli alloggi e l’eliminazione delle vecchie caldaie. Con il progetto approvato, se finanziato portiamo a conclusione l’opera di riqualificazione complessiva del palazzo, intervenendo anche sulle facciate dell’immobile e il cortile interno”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.