MANTOVA – IL PRESEPE ALLESTITO NEL CAMPANILE DI SAN DOMINICO RIMARRÀ ALLESTITO FINO AL 9 GENNAIO 2022

Venerdì 3 dicembre si è svolta la presentazione e l’inaugurazione del Presepe allestito nel campanile di San Domenico, presso i giardini Viola del Lungorio.

Da sx: Amerigo Berto, Serena Pedrazzoli, Rossana Golinelli Berto

Sono intervenuti l’assessore alla Pubblica istruzione del Comune di Mantova Serena Pedrazzoli, il presidente dell’Associazione per i monumenti domenicani Amerigo Berto e la vicepresidente Rosanna Golinelli Berto. La benedizione del Presepe è stata da parte di monsignor Franco Murandi rettore della chiesa di Santa Maria della Carità.

Il tradizionale allestimento con le statue quest’anno è stato “sostituito” da un’altra artistica Natività ispirata a quella realizzata ad affresco da Beato Angelico in una cella del convento domenicano di San Marco a Firenze. La scelta, oltre ad apportare una novità dopo tanti anni, vuole anche suggerire il legame spirituale tra il dipinto e il campanile di San Domenico di Mantova. Beato Angelico era un frate domenicano, oltre che pittore, cui si deve la realizzazione del ciclo di affreschi in San Marco, tra il 1440 e il 1450.

Le scena sacra riprodotta a Mantova intende promuovere spunti di raccoglimento e di meditazione. Il Presepe allestito alla base del campanile di San Domenico è stato realizzato grazie all’impegno dell’Associazione per i monumenti domenicani e del Comune di Mantova.

Resterà allestito, con accesso libero, fino a domenica 9 gennaio.

Un pensiero su “MANTOVA – IL PRESEPE ALLESTITO NEL CAMPANILE DI SAN DOMINICO RIMARRÀ ALLESTITO FINO AL 9 GENNAIO 2022

  1. Pingback: Un buon Natale da Mantovastoria con un presepe domenicano - mantovastoria

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.