ALBERTO CORTESI CONFERMATO ALLA GUIDA DI CONFAGRICOLTURA MANTOVA: “PRONTI PER VINCERE NUOVE SFIDE INSIEME”

Altri tre anni di lavoro, per proseguire quanto già iniziato e per affrontare nuove, stimolanti sfide, che riguardano il settore agricolo nel suo complesso. Alberto Cortesi, 57 anni, è stato riconfermato oggi alla guida di Confagricoltura Mantova. Il suo sarà il secondo mandato, dopo quello durato dal 2019 al 2021: «Sono onorato ed orgoglioso – ha detto Cortesi – della fiducia che hanno riposto in me i nostri associati. Rappresentare Confagricoltura Mantova è per me un grande piacere, ma al contempo una grande responsabilità.

Abbiamo tanti grandi obiettivi da raggiungere, sono certo che fra tre anni il bilancio sarà ancora più importante per la nostra Organizzazione». Confermato il presidente, cambiano invece i due vice, con Roberto Begnoni e Manuel Lugli che raccolgono il testimone da Corrado Ferrari e Massimo Resconi.

Tanti come detto gli obiettivi da raggiungere, che il neoconfermato presidente ha riassunto in cinque punti principali: «In primis il progetto Hubfarm, per una transizione digitale del nostro lavoro. La piattaforma verrà implementata quest’anno a livello nazionale, per poi diventare operativa nel 2023. Noi saremo tra i sicuri protagonisti di questa rivoluzione, che si propone di raccogliere i dati delle aziende agricole associate, elaborarli ed utilizzarli per fornire loro un servizio sempre migliore. Vi è poi l’aspetto della formazione, del nostro personale, che dovrà essere sempre più preparato per rispondere alle esigenze dei soci, e dei dipendenti delle nostre aziende agricole. Come terzo punto indico il Food&Science Festival, ormai diventato punto di riferimento anche per Confagricoltura nazionale. Vogliamo farlo crescere sempre di più. Nel 2022 dovremo poi affrontare il rinnovamento del nostro statuto, che sarà adeguato, non stravolto, alle indicazioni nazionali, cambiando in pochi, ma decisivi punti».

Senza dimenticare le numerosissime attività sindacali da portare avanti, come il progetto assicurativo, Fris.Itali, MantoGrano, Foodelizia, il rinnovo delle cariche dei consorzi di bonifica (in programma nel 2022), la formazione dei dirigenti e i corsi di formazione su contabilità, fiscalità e aspetti finanziari per tutti coloro che si occupano di amministrazione all’interno delle aziende agricole.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.