MANTOVA – FIRMATA CONVENZIONE DECENNALE TRA DIOCESI, COMUNE E TEA RETELUCE

La Giunta comunale ha deliberato la presa d’atto della “Convenzione per l’installazione e gestione di impianti di pubblica utilità su fabbricati di proprietà ecclesiale insistenti sul territorio comunale” sottoscritta tra la Diocesi di Mantova, il Comune di Mantova e Tea Reteluce Srl.

La convenzione prevede un corrispettivo concordato forfettariamente di 20.000 euro che Tea Reteluce dovrà corrispondere alla Diocesi di Mantova per l’occupazione temporanea dei fabbricati ecclesiastici per la riqualificazione e l’installazione di impianti di pubblica illuminazione e videosorveglianza. Gli interventi saranno a completo carico di Tea Reteluce.

L’atto, dunque, intende disciplinare le modalità per la gestione dell’illuminazione pubblica, comprensiva di apparecchi illuminanti, e gli impianti di videosorveglianza di pubblica utilità sui fabbricati di proprietà della Diocesi di Mantova e degli altri enti ecclesiastici diocesani.

La presente convenzione ha durata di anni 10 anni, eventualmente rinnovabili.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.