I “NASTRI D’ARGENTO” SCELGONO L’EMILIA-ROMAGNA PER IL CINEMA DEL REALE:  Premiati i due documentari “Let’s Kiss” e “Per Lucio”

 

Nastri d’Argento arrivano in Emilia-Romagna grazie a “Let’s Kiss – Franco Grillini. Storia di una rivoluzione gentile” e a “Per Lucio”.

I documentari di Filippo Vendemmiati e Pietro Marcello dedicati il primo a Franco Grillini, politico e attivista per i diritti LGBT, il secondo a Lucio Dalla, hanno vinto rispettivamente le sezioni ‘Cinema del reale’ e ‘Cultura, Cinema, Spettacoli’, aggiudicandosi così la 77esima edizione di questo premio prestigioso conferito annualmente dai Giornalisti Cinematografici Italiani.

Mai come quest’anno sono stati premiati film che rileggono la storia dei grandi cambiamenti nel costume e nella società come nella musica e nella cultura di un Paese che si racconta nello specchio del cinema tra reale, cultura e spettacoli, e i docufilm che uniscono materiali d’archivio a momenti di ricostruzione sceneggiata.

I vincitori sono stati scelti tra 150 titoli distribuiti nel 2021 e visionati dal Direttivo Nazionale, presieduto da Laura Delli Colli, che conferirà i premi il prossimo 6 maggio a Roma.  
Presentati in grandi competizioni internazionale e pluripremiati, i due documentari regalano così una nuova, grande, soddisfazione all’Emilia-Romagna, con la Regione che li ha sostenuti attraverso Emilia-Romagna Film Commission, oltre a supportare le produzioni durante le riprese sul territorio.

“E’ una nuova, grande soddisfazione per la cultura e il sistema culturale dell’Emilia-Romagna- affermano il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, e l’assessore alla Cultura, Mauro Felicori-. In particolare, per il cinema e l’audiovisivo, comparti sui quali continueremo fortemente a investire, per la capacità di raccontare il nostro territorio e i nostri valori e per la capacità di creare lavoro e nuove professioni nell’ambito dell’industria creativa. Lo dimostra anche il fatto che sempre più case nazionali e internazionali scelgono di girare in Emilia-Romagna, lo stesso produzioni regionali, cui garantiamo sostegno. Entrambi questi docufilm rileggono la storia dei grandi cambiamenti nel costume e nella società del nostro Paese, unendo materiali d’archivio a momenti di ricostruzione sceneggiata: un ulteriore segnale della grande qualità delle produzioni che qui hanno radici”.

I film

Let’s Kiss – Franco Grillini. Storia di una rivoluzione gentile, ci fa scoprire il lato pubblico e privato di Grillini, da sempre impegnato nella lotta per il riconoscimento dei diritti civili LGBT, ripercorrendo i luoghi simbolo della sua vita e oltre trent’anni di storia politica italiana. Il film è stato prodotto da Genoma Films con Albedo Productions, con il sostegno del Fondo Audiovisivo regionale.

Per Lucio ci mostra un particolare mondo sonoro e visionario di Lucio Dalla. Pietro Marcello si muove dentro una narrazione inedita del grande cantautore bolognese, condotta attraverso le parole del suo fidato manager Tobia e del suo amico d’infanzia Stefano Bonaga, toccando diversi luoghi del capoluogo emiliano. Parole, musiche e immagini – anche amatoriali – offrono una liricità che evoca un’Italia sotterranea e sfumata, immergendo lo spettatore in una libera narrazione dell’Italia attraverso i tragici eventi storici contemporanei e il boom economico.
Il docufilm, prodotto da Beppe Caschetto per Ibc Movie con Rai Cinema è stato realizzato in collaborazione con Avventurosa e con il sostegno del Fondo Audiovisivo regionale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.