VIADANA – “LAMBRUSCO WEEKEND EXPERIENCE” anticipa LA FESTA DEL LAMBRUSCO e torna “LA PAPPA DELLA NONNA”

In vista della Festa del Lambrusco, che tornerà dopo due anni di stop e animerà il centro storico di Viadana – sabato 21 e domenica 22 maggio 2022 – lo staff della Pro Loco ha deciso di lanciare una nuova iniziativa che sarà un’anticipazione della festa vera e propria: sabato 7 e domenica 8 maggio dalle 10.30 alle 16.00 la “Lambrusco Weekend Experience”, nella nuova ed accogliente sede “Casa Viadana”.

L’entrata è libera ed in qualsiasi momento sarà possibile accedere per degustare varie tipologie di Lambrusco mantovano selezionate dall’ “Osservatorio del Lambrusco” associazione culturale.

La mescita raccontata dagli esperti osservatori permetterà la riscoperta del vino che ci accompagna da generazioni attraverso colori caratteristici, profumi evocativi e gusti sorprendenti. Attiva dal 2015, questa associazione si occupa di promulgare e trasmettere la conoscenza del Lambrusco, monitorandone la produzione dalle piccole realtà artigianali fino alle aziende cooperative. Una competenza messa al servizio di tutti, dove gli aspetti tecnici si sommano a quelli storici, creando quelle occasioni di convivialità che tanto ci mancavano. È proprio questo l’obiettivo della Pro Loco: restituire ai viadanesi il piacere di stare insieme.

Nel corso della “Lambrusco Weekend Experience” ad accompagnare il vino saranno presenti piatti tradizionali della cucina italiana rivisitati, come il “Tramezzino di fiume”, con salsa di luccio, radicchio di campo e maionese verde, oppure “Bun-Pig e la Rossa di Tropea”, costine sfilacciate con confetture di cipolle di Tropea, preparati dalla cucina della Pro Loco. Sarà disponibile anche un’alternativa vegana. Il tutto sarà ordinabile anche d’asporto.

Per partecipare è necessario essere in possesso del Green pass rafforzato, sabato 7 e domenica 8 maggio, dalle 10.30 alle 16.00, a Casa Viadana, in via Rocca (a fianco del MuVi). Per info 366 2403592 (Matteo Pessina).

PAPPA DELLA NONNA

Come funziona?

Con la Festa del Lambrusco, ritorna anche la “Pappa della Nonna”, sfida culinaria tra cinque coppie di partecipanti, composte da nonna o nonno con nipote, in rappresentanza dei 5 rioni viadanesi: Castello, San Pietro, Carrobbio, Santa Maria e San Martino. Durante la gara, che si terrà il sabato 21 in piazza Matteotti alle ore 18:00, i concorrenti dovranno preparare dal vivo un risotto con il lambrusco, avendo la possibilità di personalizzare la ricetta con un ingrediente a scelta.

I piatti riceveranno le valutazioni di Matteo Pessina, sommelier e docente all’Alma di Colorno, che decreterà i vincitori. In palio una cassa di bottiglie di lambrusco offerta da Pro Loco.

Arnaldo Calza e il nipote Riccardo, campioni vincitori della scorsa edizione per il rione Santa Maria, sono già pronti a prendere parte nuovamente alla competizione: «Abbiamo vinto con un risotto al lambrusco con le ortiche, che io e mio nipote siamo andati a raccogliere in golena», racconta Arnaldo.

«È stato faticoso perché era il periodo di fioritura dei pioppi e abbiamo dovuto pulire tutte le ortiche dai piumini. Per quest’anno stiamo già ragionando per capire quale ingrediente in più usare nel nostro piatto».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.