70° AVIS: I LAVORI DEL LICEO ARTISTICO IN MOSTRA. SABATO APPROFONDIMENTO CON FRANCHINI E IL PRESIDENTE NAZIONALE AVIS SU PLASMA E COVID-19

MANTOVA – I ragazzi della classe 4a A Indirizzo Grafica del Liceo Artistico “Giulio Romano”, che hanno sviluppato il logo speciale per i 70 anni dell’Avis Comunale di Mantova, hanno visitato la mostra organizzata dall’associazione alla Loggia del Grano per celebrare il 70°, che sarà aperta fino a questa domenica dalle 17.30 alle 19.30, sabato e domenica dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00, con ingresso gratuito.

Il logo è stato, infatti, sviluppato dagli studenti del Liceo Artistico Giulio Romano guidati dalla professoressa Lina Bianchi, attraverso un concorso di idee che ha prodotto 16 proposte.

Ad essere selezionata è stata l’idea di Marina Elezi e Marialinda Rapisarda, che è diventata il logo ufficiale del 70° Avis Mantova: una fusione tra il concetto di cultura del dono e il simbolo dell’albero che affonda le sue radici nel passato aprendosi verso il futuro.

Le altre proposte grafiche sono state sviluppate da: Damiano Benatti e Alessia Malagisi, Chiara Bonora e Myriam Caiazza, Maksym Berezovskyy, Alisea Casonati, Bianca Ghidoni e Agata Sinigaglia, Joan David Giugliarelli, Leonardo Gobbi e Camilla Guarnieri, ClaudiaStella Marangon e Davide Piva, Matteo Monizza e Giulia Zancarli, Alex Oliveto e Lucia Turci, Noemi Renis, Samuele Rossetti, Manpreet Singh, Giovanni Zago, Beatrice Zanardi. Tutti i lavori sono esposti all’interno della mostra, insieme a foto storiche, documenti e curiosità.

Il prossimo appuntamento con le celebrazioni dell’anniversario Avis, che si prolungheranno fino a settembre, sarà invece sabato 14 maggio alle 14:30 alla Sala delle Capriate di Piazza Leon Battista Alberti con l’approfondimento dedicato a “Il plasma nella lotta al Covid-19”.

Partecipano il dott. Massimo Franchini, Direttore di Medicina Trasfusionale del Carlo Poma, il dott. Gianpietro Briola, Presidente Avis Nazionale, il dott. Oscar Bianchi, Presidente Avis Regionale Lombardia. Modera il dott. Enrico Capuzzo, Direttore Sanitario Avis Mantova.

Al termine del dibattito saranno consegnate le benemerenze a 34 avisini che hanno raggiunto particolari traguardi per numero di donazioni effettuate e anni di partecipazione come donatori Avis.

Domenica (15 maggio), invece, si terrà la messa dedicata nella basilica d Sant’Andrea alle 10.30, seguita dal corteo Avis in centro storico con la partecipazione di 30 sezioni Avis della Provincia di Mantova.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.