MANTOVA GIARGINI DI CULTURA: INCONTRO CON IL PROF. ALESSIO MALCEVSCHI – CENTRO BARATTA

Mantova Giardini di Cultura prosegue sabato 21 maggio alle ore 17.30 nella Sala delle Colonne del Centro Culturale G. Baratta in corso Garibaldi 88 con “Dai diamanti non nasce niente dal carbone nascono i fiori”.

All’incontro organizzato dal Centro Culturale G. Baratta interverrà il Prof. Alessio Malcevschi, Professore del Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale dell’Università degli Studi di Parma, Delegato del Rettore per la sostenibilità di Ateneo, il quale illustrerà il ruolo del carbonio organico come componente misurabile della materia organica del suolo: esso costituisce una piccola porzione del terreno, ma svolge un ruolo fondamentale nella funzione fisica, chimica e biologica del suolo.

Si tratta di una parte che contribuisce al ricambio dei nutrienti, alla capacità di scambio cationico, alla struttura del suolo, alla ritenzione e alla disponibilità idrica, al degrado degli inquinanti, alle emissioni di gas a effetto serra e al potere tampone del suolo. Nel corso dell’incontro verranno prese in esame le azioni utili per aumentare la fertilità del suolo e favorire la sostenibilità ambientale.

Mantova Giardini di Cultura, è un progetto di rete ideato nel 2014 e realizzato annualmente dalla primavera 2015. Linfa della rassegna culturale è la co-progettazione di un gruppo di soggetti differenti tra loro, ma legati da un filo conduttore: il legame tra cultura e natura in un approccio sempre nuovo.

Giardini di Cultura è promosso all’interno di Mantova Estate nell’ambito del Piano Mantova del Comune di Mantova.

A Mantova Giardini di Cultura 2022 danno vita: Associazione per i Monumenti Domenicani (capofila), Associazione Porta Giulia Hofer, Circolo Culturale Il Notturno, Interno Verde, Bonini Garden, Biblioteca mediateca “Gino Baratta”. Da segnalare anche la nuova collaborazione stretta con il Politecnico di Milano, Polo Territoriale di Mantova, Laboratorio HE. SU.TEC che ha realizzato le riprese dall’alto del giardino di Casa Andreasi, immagini che identificano l’edizione 2022.

CSV Lombardia Sud, centro di servizio per il volontariato, ha facilitato la condivisione di idee tra i diversi attori del progetto arrivando così a definire l’edizione annuale. Gli appuntamenti si svolgono nell’ambito de La Trama dei Diritti, uno spazio culturale aperto a tutte le organizzazioni che si riconoscono come parte di un sistema di enti e realtà impegnate nella costruzione della cultura dei diritti, attraverso un approccio integrato indicato dall’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

L’appuntamento sarà a ingresso libero, con prenotazione consigliata scrivendo alla mail barattapiu@comune.mantova.it, e si svolgerà anche in caso di maltempo.

Info: http://www.giardinidicultura.org  #giardinidicultura

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.