LA CAMMINATA DELLA SOLIDARIETÁ SI STA AVVICINANDO ALLA POSTUMIA, CALVATONE-GAZOLDO DEGLI IPPOLITI, GIOVEDÌ 2 GIUGNO

La manifestazione è partita domenica 22 maggio alle ore 9.30 dall’Ospedale Gaslini di Genova, con la diretta partecipazione di una qualificata delegazione di “camminatori” della nostra associazione Postumia. Tutta la città di Genova è stata coinvolta. Il tragitto lungo la via consolare Postumia (630 chilometri da percorrere a piedi) sta proseguendo in questi giorni senza soluzione di continuità, per complessivi 22 giorni.

Unico scopo della “camminata della Postumia”: quello di aiutare altre persone meno fortunate. Il 10/11/12 giugno la “carovana” raggiungerà gli altri terminali dell’affascinante avventura: VICENZA/Ospedale San Bortolo; PIAZZOLA SUL BRENTA (dove l’attendono Federico e Nora, affetti da sindrome di Angelman), PADOVA/Ospedale di Padova (cura delle allergie e intolleranze alimentari).

Aquileia, “gemellata” con l’associazione gazoldese, nel segno della via consolare romana Postumia, è ormai vicina, la tappa sarà la dodicesima: da CALVATONE a GAZOLDO DEGLI IPPOLITI e, come già l’anno scorso, coinciderà con la Festa nazionale della Repubblica.

Da Bedriacum/Calvatone ci si muoverà di buon mattino, alle ore 8:00, e si percorrerà la strada che porta all’Oasi delle Bine, per poi affrontare il panoramico argine d’Oglio tra Acquanegra sul Chiese e Mosio. Si scenderà quindi nell’area fantastica dei Campi Bonelli, con una sosta ricca di significati culturali e sociali presso l’Oratorio romanico della Vergine Annunciata e presso la fontanella miracolosa del Tartarello.

Lì saranno ad accogliere i camminatori i maestri chitarristi del Club Andrés Segovia della Postumia, FEDERICO GOFFI e GIANLUIGI MUTTI, che allieteranno con arie rossiniane nonché I GIORNI CANTATI di Calvatone e Piadena che si esibiranno con tre canti a cappella della tradizione popolare che contribuiranno anche a sancire il patto di gemellaggio che si siglerà con gli amici di Calvatone e con le realtà del territorio a cavallo del fiume Oglio tra il Cremonese ed il Mantovano. Poi, di buon passo, verso Gazoldo degli Ippoliti.

NANNI ROSSI, direttore artistico di Postumia – “Al pomeriggio tutti alla Rocca, in letizia! Sarà ancora una volta un grande momento di festa, di amicizia di “idem sentire”!  Più saremo e più daremo forza e sostegno agli amici genovesi e, perché no, a noi stessi! Alle 17.00 insieme agli amici genovesi celebreremo la FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA con un concerto speciale alla Rocca Palatina ideato da SAMANTA CHIEFFALLO con gli interpreti Mattia Bacchi, Caterina Zanotti, Angy Lesaj, Leonardo Franzoli, Silvia Mazzola, Elisa Chiozzi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.