Museo Diocesano “F. Gonzaga” presenta la mostra “PostUmano Reliquie in viaggio” e Libri, Mappe e Stampe

Sabato17 e domenica 18 settembre il Museo Diocesano “Francesco Gonzaga” di Mantova ospita due importanti iniziative: una mostra dal titolo “PostUmano Reliquie in viaggio” e nel chiostro, si terrà la consueta manifestazione Libri, Mappe e Stampe.

Rosa Mundi FIDEM tecnica mista
  • nella sala rossa dedicata alle esposizioni temporanee, a partire da Sabato alle ore 11.00, aprirà la mostra “PostUmano Reliquie in viaggio” che sarà visitabile fino al 16 ottobre 2022.
  • nel chiostro del museo si terrà la consueta manifestazione Libri, Mappe e Stampe che ospiterà librerie antiquarie e collezionisti provenienti da tutta Europa, dalle 10.00 alle 18.30 di Sabato e dalle 9.30 alle 13.00 di Domenica.

PostUmano Reliquie in viaggio 17 settembre – 16 ottobre 2022 Sala Rossa del Museo

PostUmano. Reliquie in viaggio è una mostra collettiva degli artisti Concetta De Pasquale, Giorgio Piccaia, Rosa Mundi a cura di Andrea Guastella, Marco Marinacci e Susanna Ravelli, in dialogo con le opere degli artisti selezionati dalla Repubblica di San Marino per il padiglione nazionale alla 59° Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia.

Giorgio Piccaia, Fibonacci Vortice, 2021, olio su tela

Gli artisti si confrontano sull’attuale momento storico, carico di significati che ci traghettano verso una condizione post-umana piena di interrogativi sul rapporto dell’uomo con la Natura, con il suo stesso Corpo individuale, e con quello sociale e collettivo. L’iniziativa si colloca in una serie di eventi partiti il 24 Aprile con la mostra organizzata sulle motonavi che percorrono il tragitto da Venezia a Mantova. Il viaggio lungo il fiume, quasi un cammino devozionale sulle acque, riflette quello che spingeva gli antichi pellegrini alla ricerca di luoghi di meditazione ma crea cosmologie alternative e premesse per interrogarsi sulle nuove condizioni di esistenza. Dopo il peregrinare sulle motonavi Ave Maria e Vita Pugna che navigano alternandosi da Mantova a Venezia, la mostra approda finalmente alla sua tappa conclusiva al Museo Diocesano di Mantova e sarà visitabile fino al 16 ottobre 2022.

Concetta De Pasquale 2022, Reliquia di viaggio X, carta nautica, acquerello, muffe marine e foglia d’oro su carta di cotone

Partner del progetto, Fondazione Ca Donà dalle Rose, Padiglione San Marino Biennale di Venezia-Padiglione S. Marino; International Propeller club Milano, Mantova e Venezia, Compagnia Motonavi Girolibero, Museo Diocesano Mantova, ALOT srl, VIERRE costruzioni, OLG, Centro Studi Milano’900, La Stanza dell’Arte, That’s Contemporary.

Inaugurazione sabato 17 settembre ore 11:00 con interventi di Chiara Modica Donà Dalle Rose Presidente della Fondazione Donà Dalle Rose di Venezia, degli artisti e dei curatori.

Mantova Libri Mappe Stampe

Sabato 17 e domenica 18 settembre 2022 Chiostro del museo

Libri antichi di pregio affiancano più abbordabili rarità bibliografiche del più recente ‘900 a Mantova Libri Mappe Stampe, la prima delle mostre mercato italiane di collezionismo cartaceo in scena sabato 17 e domenica 18 settembre 2022 presso il Museo Diocesano Francesco Gonzaga di Mantova. Per l’occasione il chiostro dell’ex monastero agostiniano di Sant’Agnese torna ad animarsi di bibliofili e collezionisti, pronti a scovare piccoli grandi tesori in carta sui banchi degli oltre 50 espositori partecipanti alla sesta edizione. Librerie specializzate in volumi antichi e di difficile reperibilità, italiane ed estere, propongono una vasta selezione di testi rari dal XV (incunaboli, cinquecentine, seicentine ecc.) al XX secolo (fuori catalogo, prime edizioni, testi autografi eccetera), assieme a originali mappe geografiche antiche e stampe decorative di ogni epoca e soggetto e ai più ricercati articoli di collezionismo cartaceo.

INFORMAZIONI UTILI: La mostra si svolge sotto i portici del chiostro, anche in caso di pioggia. Sabato 17 settembre h. 10-18.30Domenica 18 settembre h. 9.30-13 L’ingresso è gratuito

Mantova Libri Mappe Stampe è la prima mostra mercato di antiquariato librario e collezionismo cartaceo in Italia. La manifestazione, a cura di Elisabetta Casanova, è organizzata con il patrocinio del Comune di Mantova e la collaborazione del Museo Diocesano Francesco Gonzaga e dell’associazione Mirabilia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.