PICCOLE COSMOGONIE PORTATILI E NON – evento in FORESTA CARPANETA, SAN GIORGIO BIGARELLO

Sabato 1 ottobre in Foresta Carpaneta, con il patrocinio del Comune di San Giorgio Bigarello, va in scena un evento che racchiude più percorsi culturali, ambientali e aggregativi al suo interno.

Inserita nel programma della “Festa d’Autunno” di San Giorgio Bigarello e in quello del “Festival Food&Science – Coltiviamo conoscenza” di Mantova, la mostra itinerante “Piccole cosmogonie portatili e non. Il riuso degli oggetti per la rinascita ambientale” trova il suo spazio di esposizione nella Parco dei Labirinti, all’interno dei percorsi della Foresta Carpaneta.

Ispirata alla “Petite Cosmogonie Portative” di R. Queneau, con l’ideazione e l’allestimento a cura di Emilia Pedrelli e Ippolita Fraschini, la mostra sarà presentata con una performance itinerante articolata in sei movimenti testuali e finale con sipario musicale, caratterizzata da musica dal vivo e danza a cura di Accademia delle Arti.

Si inizia alle ore 17 nel Teatro di Verzura con una iniziativa inserita nel progetto “MNLink: interconnessioni territoriali giovani” finanziato da Regione Lombardia: sarà presentato il fumetto per la scuola primaria “Il Ri-Ciclo della Vita” con  Comix Live personalizzati a cura di Tiziana Tommasi.

Presenti i ragazzi del Friday for Future di Mantova che interverranno durante l’evento.
Alle ore 18.30 nel Viale Alberato seguirà una lettura di Cristina Ruffoni dal titolo: “In principio c’era il labirinto”.

Quindi si procederà con le performance – alle ore 18.45 –  legate alla mostra itinerante e alla presentazione di un percorso artistico formato da sette installazioni, realizzate con materiali edili recuperati dai centri di raccolta, a cui sono appesi parabole e tableaux vivants, anch’essi in buona parte composti con materiali di riuso.

A seguire, un piccolo rinfresco con degustazione di prodotti provenienti dalle aziendeagricole di ERSAF, dalla Società Agricola La Decima e dalla catena NaturaSì.

“Quello di sabato pomeriggio – ci spiega l’assessore alla Cultura e alla Politiche Giovanili di San Giorgio Bigarello, Davide Dal Bosco – è un evento molto importante che segna la conclusione di un percorso che ha visto protagonisti i ragazzi del nostro territorio grazie a altri due eventi realizzati al Centro Culturale e alla cooperazione di varie realtà associative, insieme a professionisti e persone impegnate nel mondo della cultura e dell’aggregazione giovanile. La varietà delle proposte è frutto di tutto quello che siamo riusciti a realizzare, per il 1 ottobre,  nella nostra Foresta Carpaneta. Ci tengo a ringraziare tutti coloro che hanno lavorato al progetto e quelli che, spero in tanti, decideranno di partecipare. Vi aspettiamo sabato alla Carpaneta!”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.