Fusignano: INCONTRI LETTERARI AL MUSEO SAN ROCCO. Venerdì 7 ottobre primo appuntamento con l’autore Claudio Spadoni

Il 7 ottobre partono gli incontri letterari del venerdì sera, quattro appuntamenti nel mese di ottobre al museo San Rocco di Fusignano, organizzati in concomitanza con la mostra antologica dedicata al pittore Ettore Panighi.

Venerdì 7 ottobre per il primo appuntamento l’autore Claudio Spadoni presenta il suo saggio Storie d’arte e critica tra Ottocento e Novecento (2021, Maretti Editore). Una raccolta di scritti pubblicati nell’arco cronologico di un trentennio in cataloghi, riviste d’arte o in occasione di mostre e convegni in cui l’autore analizza personalità artistiche, correnti, gruppi, tendenze e ripercorre l’attività di storici e critici che lo hanno preceduto come Corrado Ricci, Roberto Longhi, Francesco Arcangeli, Giovanni Testori.

Nel suo saggio Spadoni offre analisi estetiche ricche e profonde, spaziando dalla storia dell’arte alla filosofia, restituendo così grande dignità anche a pagine trascurate o poco conosciute della storia dell’arte.

Claudio Spadoni, allievo di Francesco Arcangeli all’Università di Bologna, dal 1976 è stato docente di Storia dell’arte e direttore dell’Accademia di belle arti di Ravenna. Già critico del Resto del Carlino, è collaboratore di diverse riviste specialistiche. Ha fatto parte della commissione internazionale della Biennale di Venezia nell’edizione 1986, della Quadriennale del 1999 e del 2009 e di commissioni scientifiche di diverse istituzioni. Per il Mar di Ravenna, di cui è stato direttore dal 2002 al 2014, ha curato un ciclo di mostre dedicate a grandi storici e critici, altre su temi e vicende della storia dell’arte moderna e contemporanea, e varie altre tematiche e monografiche. Direttore per quattro edizioni (dal 2012 al 2015) per il settore del moderno di Arte fiera di Bologna, dal 2018 è membro del Consiglio direttivo dell’Ibacn (Istituto Per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna).

Il ciclo di incontri prosegue il 14 ottobre con Maria Rita Bentini per la conferenza «Capire l’arte contemporanea: oltre la cornice», un percorso dagli anni Sessanta a oggi attraverso nuovi materiali, spazi, concetti.

Il 21 ottobre Chiara Pausini parlerà delle potenzialità espressive del mosaico contemporaneo tra memoria e sperimentazione, e infine il 28 ottobre sarà ospite Paola Babini per discutere sul disegno inteso come archetipo della pittura, ma anche espressione autonoma di una grande modernità.

Tutti gli appuntamenti si tengono alle 20.30 e sono a ingresso libero.

La mostra antologica dedicata a Ettore Panighi sarà visitabile al San Rocco fino al 30 ottobre, il sabato dalle 15 alle 18 e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.