FESTA DELL’ALBERO, MESSE A DIMORA DIECI NUOVE PIANTE NEL PARCO DI VALLETTA VALSECCHI

I giardini di via Torelli, in fasi di riqualificazione e completamento, si arricchiscono di nuove piante. Nello spazio verde del quartiere di Valletta Valsecchi, infatti, lunedì 21 novembre sono stati piantumati cinque platani e cinque tigli in occasione della “Festa dell’Albero 2022” organizzata dal Comune di Mantova.

Sono stati direttamente i bambini delle classi 1A e 5A della scuola primaria “Don Mazzolari” a mettere a dimora le nuove piante, aiutati dagli insegnati e dagli operatori di Mantova Ambiente di Tea. Nel nuovo parco di via Torelli sono intervenuti anche gli assessori del Comune di Mantova Andrea Murari, Serena Pedrazzoli e Nicola Martinelli. I piccoli si sono schierati in cerchio intorno al luogo della piantumazione, insieme agli assessori, le maestre e il maestro, e, due alla volta, con tanto di pala in mano, hanno coperto con la terra le radici dei nuovi alberi.

Alla giornata hanno partecipato anche due rappresentanti dei Carabinieri di Mantova, i quali hanno presentato ai piccoli il progetto “Un albero per il futuro”, un percorso verso la sostenibilità per creare un bosco diffuso. Oltre a spiegarne il valore ambientale, sociale e culturale, i Carabinieri hanno donato quattro piantine che contribuiranno ad accrescere i nuovi giardini del quartiere.

“Dieci piante per il nuovo bosco nel quartiere di Valletta Valsecchi – ha detto l’assessore all’Ambiente Murari –, uno spazio verde restituito alla città. Quello di oggi è un gesto simbolico ma importante per festeggiare la giornata dell’Albero. Secondo una recente classifica di Legambiente, Mantova si conferma tra i Comuni con più alberi per metro quadro in Italia. L’Amministrazione continuerà ad investire sull’ambiente e sul verde pubblico per migliorare la qualità della vita dei cittadini. Ricordo anche i lavori per il nuovo Parco del Te e stiamo ragionando su tanti altri spazi verdi”.

“Un luogo dove siamo recentemente intervenuti con la realizzazione della nuova discesa di via Torelli – ha sottolineato l’assessore ai Lavori pubblici Martinelli – e di alcuni tratti della nuova ciclopedonale del quartiere. Tra gli interventi previsti nel parco di Valletta Valsecchi ricordo la nuova pista di Pumptrack e anche il rifacimento dello sfioro della Fossa Magistrale da parte di AQA. Un’area, quella dei giardini, che sarà accessibile da tutti i lati del quartiere, con una discesa ciclopedonale da via Diga Masetti, una appunto da via Torelli e anche da via Allende”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.