CASTEL GOFFREDO – è stato un infarto per Fioretta Bazzi, la 88enne trovata senza vita nella sua abitazione

Riceviamo dalla PROCURA DELLA REPUBBLICA di MANTOVA e LEGIONE CARABINIERI “LOMBARDIA” COMANDO PROVINCIALE di MANTOVA

Per motivi di corretta informazione in ragione della rilevanza pubblica della notizia già diffusa da organi di stampa e anche al fine di evitare allarmi nella comunità territoriale, si comunica che i preliminari esiti medico legali conseguenti all’autopsia disposta per verificare le cause del decesso di una signora di 88 anni avvenuto in Castel Goffredo (MN) il 16 novembre 2022 consentono di ascriverlo a shock cardiogeno dovuto a possibile infarto miocardico, con necessità di approfondimenti di analisi a completamento.

Le investigazioni delegate dalla Procura della Repubblica di Mantova agli organi operativi del Comando provinciale Carabinieri di Mantova mirano inoltre a verificare ogni circostanza collegata allo stato dei luoghi, in ipotesi accusatoria oggetto di possibile precedente ingresso da parte di ignoti a scopo di furto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.