Mantova Poesia: incontro con LOTORO per la GIORNATA DELLA MEMORIA – 15 gennaio Casa del Mantegna

MANTOVA – Domenica 15 gennaio nuovo appuntamento del Festival Mantova Poesia. L’incontro, che prenderà il via alle 18 presso la Casa del Mantegna, prevede la presenza di Francesco Lotoro che parlerà del suo libro Un canto salverà il mondo (Feltrinelli 2022).

L’evento rientra nell’ambito delle celebrazioni per il Giorno della Memoria. Pianista, compositore, direttore d’orchestra e docente di pianoforte presso il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari, l’autore è creatore della Fondazione ILMC di Barletta. Tale istituzione persegue il progetto di salvare, trascrivere, archiviare e far conoscere la musica scritta nei campi di concentramento.

Negli ultimi 30 anni, Lotoro è stato impegnato nel recupero, studio, archiviazione, esecuzione, registrazione di migliaia di opere di musica concentrazionaria. Ha rinvenuto oltre 8.000 partiture, prodotte in una condizione di privazione dei più elementari diritti umani nei campi di concentramento, sterminio e prigionia civili e militari di tutto il mondo tra il 1933 (apertura del campo di Dachau) al 1953 (morte di Stalin e amnistia per i prigionieri dei Gulag), cioè dall’ascesa del nazismo alla fine dello stalinismo sovietico.

L’impegno di Lotoro ha portato inoltre alla catalogazione di 12.500 documenti di produzione musicale nei campi (microfilm, diari, quaderni musicali, registrazioni fonografiche, interviste con musicisti sopravvissuti) e 3.000 pubblicazioni universitarie, saggi di musica concentrazionaria e saggi musicali prodotti nei campi.

Si tratta di un archivio unico al mondo creato incontrando ovunque autori e custodi di queste preziose testimonianze d’arte intrise di umanità. Il libro è di fatto il diario di bordo di uno straordinario viaggio nella musica e nella storia che svela un modo nuovo di raccontare i capitoli più bui del Novecento, indagando le strategie del genio creativo e dell’emozione attraverso le quali una vicenda umana può entrare in una partitura e da qui oltrepassare le maglie del suo tempo per accedere all’eternità. Dialogherà con l’autore lo scrittore Stefano Iori.

L’evento è organizzato in sinergia con l’associazione di cultura ebraica Man Tovà. Il festival Mantova Poesia, curato dall’associazione La Corte dei Poeti, gode dei patrocini di Regione Lombardia, Provincia e Comune di Mantova. Ingresso libero e gratuito.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.