MADRE CABRINI L’ANGELO DEI MIGRANTI, nuovo progetto dell’artista MEO CARBONE – PALAZZO PIRELLI di MILANO

Madre Cabrini, l’angelo dei migranti. Ieri, oggi e domani è il titolo della mostra e un omaggio all’Emigrazione Italiana dell’artista Meo Carbone che verrà esposta a Palazzo Pirelli di Milano dal 31 gennaio al 15 febbraio 2023. Inaugurazione, 31 gennaio alle ore 100:00.

Dopo il successo di una mostra itinerante dedicata al centenario della morte di Santa Francesca Cabrini (1917-2017), l’Artista Meo Carbone ha realizzato un nuovo progetto espositivo intitolato “Madre Cabrini L’Angelo dei migranti” che è stata inaugurata al Museo Cabriniano di Codogno (LO) e successivamente a S. Angelo Lodigiano (LO), luogo natale di Made Cabrini. Per la Festa della Donna del 2022 si è tenuta nella Sala Stampa di Montecitorio una conferenza stampa presieduta dall’Onorevole Fucsia Nissoli Fitzgerald.

Francesca Saverio Cabrini, religiosa fondatrice della congregazione delle Missionarie del Sacro Cuore di Gesù, fu proclamata Santa nel 1946 (la prima della Chiesa cattolica statunitense) e nel 1950 “Patrona degli emigranti”.

Le opere in mostra partono dalla realtà del passato e vengono rilette e ricostruite mediante foto di operai, contadini, ragazzi e donne. In particolare, le installazioni che l’artista propone, sono una serie di assemblaggi di immagini che camminano sulle acque, proprio a ricordare Madre Cabrini nel suo arrivo a New York a Ellis Island il 31 Marzo 1889.

Palazzo Pirelli 31 gennaio – 15 febbraio 2023

ORARI: Lunedì-giovedì: 9.30-12.30 // 14.30-17.30 – Venerdì: 9.30-12.30

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.