LA MILANESIANA arriva a BAGNO DI ROMAGNA con lo spettacolo “FEDERICO BUFFA – ITALIA MUNDIAL (1982/2022)” – ingresso libero su prenotazione

LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, il 14 luglio arriva a BAGNO DI ROMAGNA (FC) con lo spettacolo “FEDERICO BUFFA – ITALIA MUNDIAL (1982/2022)” che ritorna a grande richiesta nel cartellone della rassegna (Piazza Ricasoli – inizio spettacolo ore 21.00 – Ingresso libero su prenotazione).

Lo spettacolo sarà preceduto da un intervento del Sindaco di Bagno Romagna, Marco Baccini, e dall’introduzione di Elisabetta Sgarbi.

Continua a leggere

L’AIGAE INTERVIENE ALLE AFFERMAZIONI DEL SINDACO DI BAGNO DI ROMAGNA IPOTESI REALIZZO BACINO IDRICO NELLA VALLE DI PIETRAPAZZA

L’Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche (AIGAE) interviene in merito alle recenti affermazioni del sindaco di Bagno di Romagna sull’ipotesi di realizzare un bacino idrico nella valle di Pietrapazza.

Diga a Pietrapazza, interviene AIGAE: «Idea folle pensare di allagare un’altra valle del Parco nazionale delle foreste casentinesi» «Per risolvere il problema idrico se ne creerebbe uno più grande, tra deforestazione e alterazione degli habitat. Le grandi infrastrutture devono essere costruite in aree di minor pregio ambientale»

Continua a leggere

BAGNO DI ROMAGNA – Inaugurato il nuovo Centro visita del Parco nazionale delle Foreste casentinesi, Monte Falterona e Campigna

Bonaccini: “Una struttura che permette un viaggio sorprendente nella natura, importante promuovere piena sostenibilità e turismo verde”

L’inaugurazione con Bonaccini (il secondo da sx) e il sindaco Baccini

Suoni, immagini e installazioni multimediali per un’immersione totale nello straordinario patrimonio naturalistico del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, a partire dalle Faggete vetuste, la foresta primordiale che nel 2017 ha ricevuto il riconoscimento di Patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco.

Continua a leggere

EMILIA-ROMAGNA PROTAGONISTA DEL 104° GIRO D’ITALIA. AL VIA SABATO 8 MAGGIO TRA CULTURA E TURISMO NEL SEGNO DI DANTE 700

Presentate le tappe emiliano-romagnole in video-conferenza con il direttore del Giro, Mauro Vegni, e Davide Cassani. L’omaggio ad Alfredo Martini nel centenario dalla nascita e a Gino Bartali. Si parte l’11 maggio con la Piacenza-Sestola, il 12 con la Modena-Cattolica e poi il 20 con la Siena-Bagno di Romagna (Tappa Bartali) e il 21 con la Ravenna-Verona. Il Giro dall’ 8 al 30 maggio, in 21 tappe che attraversano il territorio nazionale. Nei 160 anni dell’Unità d’Italia, la Partenza a Torino l’arrivo a Milano

Da Piacenza a Rimini, dall’Appennino al mare. Percorrerà tutta l’Emilia-Romagna la 104a edizione del Giro d’Italia che quest’anno, in occasione del 160° anniversario dell’Unità d’Italia, prenderà il via da Torino sabato 8 maggio.

Continua a leggere