MANTOVA – LA RIVOLUZIONE CULTURALE DI PALAZZO DUCALE

Assmann - Casarin 3

Renata Casarin e Peter Assmann

di Mendes Biondo

Un report informale. Così il Direttore del Palazzo Ducale di Mantova Peter Assmann e dal funzionario, Renata Casarin hanno definito la presentazione delle novità che coinvolgeranno la reggia gonzaghesca per gli anni a venire. Un report che già dalle prime pagine dimostra quanto impegno ci sia alle spalle e quante difficoltà si siano poste di fronte a coloro che hanno voluto riportare il Palazzo Ducale al centro della vita culturale mantovana. Continua a leggere

“IL NOME E IL VOLTO”. IN LIBRERIA IL NUOVO LAVORO DI NOSARI e CANOVA

copertina libro 1

di G.Baratti

Giovedì 17 alle ore 17.30 a Casa Andreasi di Via Frattini, 9 a Mantova, presentazione del nuovo volume scritto a quattro mani “Il nome e il volto” edito da E. Lui. Approda in libreria l’ultimo studio di Galeazzo Nosari e Franco Canova sulla camera picta, in particolare sull’individuazione dei personaggi cui ancora non è stato dato nome certo.            L’incontro è aperto a tutti Continua a leggere

MANTOVA : riapre la Camera degli sposi e donate 85 opere

Camera degli sposidi Grazia Baratti (giornalista)

MANTOVA – Venerdì 3 aprile 2015  riaprirà al pubblico la ‘Camera degli Sposi’, collocata all’interno di Palazzo Ducale, insieme ad un nuovo percorso museale che andrà a comprendere lo stesso  castello di San Giorgio.

La “Camera picta”, capolavoro di  Andrea Mantegna, è rimasta chiusa alle visite dal maggio 2012, quando venne gravemente danneggiata dalle scosse di terremoto.

La sovrintendente di Palazzo Ducale, Giovanna Paolozzi Strozzi,  ha spiegato che la Camera degli Sposi farà parte di un nuovo percorso museale che comprenderà il castello, a cui si accederà dall’omonima piazza, e alcune sale limitrofe che saranno allestite con 85 opere della collezione privata dell’imprenditore mantovano Romano Freddi, che ha dato in comodato d’uso gratuito al Ducale, tra cui il ritratto di Francesco IV Gonzaga del Rubens.
2ecks9v

(Francesco IV Gonzaga)