CASTEL GOFFREDO – NOVEMBRE AL MAST: ARTE, ATTIVITÀ PER BIMBI E FAMIGLIE, CULTURA…

Anche nei primi giorni di novembre il Museo di Storia locale “MAST” ha molto da offrire. Si parte domenica 10 novembre con il ritorno dell’attività dedicata alle famiglieArtisti a Corte”, dove i piccoli creativi scopriranno come disegnavano gli artisti nel Cinquecento sperimentando antiche tecniche e trasformandosi in veri pittori di corte. L’attività è pensata per bambini dai 5 agli 11 anni.

artisti a corte.jpg

Il primo turno è in programma alle 15.15 ed il secondo alle 16.30. Il costo è di 3 euro a partecipante e la prenotazione è obbligatoria al numero 338.9336451 oppure didattica@lamelagrana.it Continua a leggere

MANTOVA – DUE CONVEGNI per CONOSCERE L’UNIONE SOVIETICA di ALEXANDER RODCHENKO a PALAZZO TE

Nell’ambito della mostra a Palazzo Te “Alexander Rodchenko. Revolution in photography” 29 marzo – 27 maggio 2018, dedicata al grande maestro russo, esponente di primo piano dell’avanguardia sovietica del XX secolo, venerdì 13 aprile si terrà la conferenza aperta al pubblicoL’unione sovietica di Alexander Rodchenko tra arte e storia”.

Inaugurazione mostra Rodchenko a Palazzo Te (17).jpgNel corso dell’incontro, alle ore 18:30 nella sala Polifunzionale del palazzo, interverranno Costanza Bertolotti, dell’Istituto Mantovano di Storia contemporanea, e Daniela Sogliani, del Centro Internazionale d’Arte e di Cultura di Palazzo Te. Sarà presentata la figura di Rodchenko, testimone eclettico del suo tempo, impegnato a dettagliare, con i suoi scatti, fatti e personaggi di un’epoca irripetibile nella storia. Continua a leggere

MANTOVA – ALEXANDER RODCHENKO: LA FOTOGRAFIA RIVOLUZIONARIA RUSSA ARRIVA ALLE FRUTTIERE DI PALAZZO TE

Dal 29 marzo al 27 maggio 2018 viene ospitata nelle Fruttiere di Palazzo Te a Mantova, la mostra “Alexander Rodchenko. Revolution in photography”. L’esposizione presenta una raccolta di circa 150 opere fotografiche realizzate tra gli anni Venti e Trenta dal grande maestro russo, esponente di primo piano dell’avanguardia sovietica del XX secolo.

Il movimento dell’avanguardia in Russia costituisce un fenomeno unico nel Novecento. La stupefacente energia creativa espressa dai suoi esponenti continua ad alimentare la cultura artistica contemporanea. Alexander Rodchenko (1891 – 1956) è stato incontestabilmente uno dei principali generatori di idee di quella stagione straordinaria, incarnando lo spirito dell’ epoca. Continua a leggere

DOMENICO PESENTI (1843-1918): OMAGGIO AL PADRE DELLA PITTURA MANTOVANA DEL NOVECENTO

Di Paolo Biondo

MANTOVA – Ha aperto i battenti domenica 11 febbraio, sia al Museo Diocesano “Francesco Gonzaga” sia a Palazzo Te, restando visitabili sino al 13 maggio 2018, la mostra omaggio al maestro Domenico Pesenti; mostra dal titolo “TUTTO PESENTI – Domenico (1843 – 1918) il padre della pittura mantovana del 900”.

L’artista virgiliano, nato a Medole nel 1843 e scomparso a Mantova nel 1918, con le sue opere, grazie alla capacità di interpretare sotto vari aspetti l’evoluzione del pensiero artistico tanto del 1800 quanto della prima parte del ‘900, ha ottenuto consensi in Italia e Europa. Continua a leggere

PALAZZO TE di MANTOVA: NELLE SALE NAPOLEONICHE “ANNUNCIAZIONI. TIZIANO-GERHARD RICHTER”

Il Centro Internazionale d’Arte e di Cultura di Palazzo Te presenta a Palazzo Te a Mantova la mostra Annunciazioni. Tiziano – Gerhard Richter, allestita nelle sale napoleoniche del museo dal 7 ottobre 2018 al 6 gennaio 2019.

Tiziano, Annunciazione, c 1535, olio su tela, 166x266 cm, Venezia, Scuola Grande Arciconfraternita di San Rocco.jpg

Curata da Helmut Friedel, Giovanni Iovane e Vittoria Romani, l’esposizione offre ai visitatori la visione comparata delle opere dedicate al tema dell’Annunciazione dei due grandi artisti, separati nel tempo ma avvicinati da una comune riflessione sulla rappresentazione in pittura del messaggio divino. Continua a leggere

MANTOVA – ALLA CICLOFFICINA DI SPAZIO GRADARO FRA BICI E ANIMALI FANTASTICI SI PREPARA IL CARNEVALE!

C’è grande fermento per i preparativi del Carnevale in Valletta Valsecchi, Nuovo Centro Culturale Diffuso che grazie al progetto sostenuto da Fondazione Cariplo – di cui Segni d’infanzia è capofila con i partner Biblioteca Baratta, Alce Nero, Charta Coop e Parrocchia Gradaro – sta coinvolgendo tutti gli abitanti nella costruzione della grande parata di bici mascherate che sabato 10 febbraio, partendo da Spazio Gradaro, attraverserà la città arrivando a destinazione a Palazzo Te per il Nabuzardan.

Foto_Ciclo.jpg

Per l’occasione lo Spazio Gradaro diventa sede della Ciclofficina: uno spazio aperto a tutti dove con l’aiuto di due artisti – Sara Zoia e Francesco Testi – è possibile trasformare le proprie biciclette in colorati carri carnascialeschi dalle sembianze di animali fantastici. Nuovo appuntamento in programma giovedì 1 febbraio dalle ore 17:00 alle 19:00. Continua a leggere

MADMAN – Il 26 gennaio esce il nuovo singolo “CENTRO” feat. COEZAL. Il 2 febbraio parte l’INSTORE TOUR

Dopo il successo di “Trapano, singolo certificato Oro da Fimi/GfK Italia un mese dopo la sua uscita (novembre 2017), da venerdì 26 gennaio sarà in radio e disponibile in digital download e sulle piattaforme streaming il nuovo singolo “CENTRO” ft. Coez (prod. PK)! Il brano anticipa il disco di inediti “BACK HOME” (Tanta Roba Label / Universal Music Italia) in uscita il 2 febbraio e in pre-order su iTunes da venerdì 26 gennaio con l’IG di “Centro”.

MadMan - Back Home - cover_b

Parte il 2 febbraio l’instore tour di presentazione di “BACK HOME: Continua a leggere

MANTOVA – PALAZZO TE: 1ª EDIZIONE PREMIO IMPRENDITORI DELLA CULTURA

Prima edizione per il Premio Imprenditori della Cultura, un riconoscimento agli uomini d’impresa che hanno saputo intraprendere, in modo innovativo, una traiettoria imprenditoriale caratterizzata da un legame etico e consapevole tra il fare impresa e il fare cultura. La cerimonia di conferimento del Premio si svolgerà sabato 11 novembre alle ore 17.30 nella Sala dei Cavalli di Palazzo Te a Mantova.

«Se il futuro dell’economia è basato sulla cultura e sulla conoscenza» afferma il Sindaco di Mantova Mattia Palazzi «se le politiche di sviluppo di un territorio devono passare attraverso un articolato percorso di formazione delle competenze, delle visioni, della fiducia e dell’imprenditorialità, allora è evidente che la cultura intesa in senso generale e la cultura di impresa, devono trovare nuovi e numerosi momenti di intersezione e collaborazione». Continua a leggere

MANTOVA – UNA GIORNATA DI STUDIO PER RICORDARE FRANCESCO BARTOLI

Nel ventennale della morte di Francesco Bartoli, l’indimenticabile professore mantovano critico d’arte e di teatro, il Comune di Mantova con la Biblioteca Baratta, il Centro internazionale d’Arte e di Cultura di Palazzo Te e la partecipazione dell’Associazione Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani, organizzano, per sabato 7 ottobre, una giornata di studio e di ricordo, articolata in due momenti.

Bartoli copia.jpg Continua a leggere

MANTOVA – A PALAZZO TE RIVIVE L’ARTE MANTOVANA DEL ‘900

MANTOVA - PALAZZO TE.jpg

dal 23 Aprile al 26 Giugno 2016

B.G.

Si inaugura domani 22 Aprile alle ore 18,00 il primo importante evento dell’anno di Mantova Capitale Italiana della Cultura. Il Centro Internazionale di Arte e Cultura di Palazzo Te, il Museo Civico di Palazzo Te e il Comune di Mantova hanno deciso di onorare l’arte e la pittura mantovana del Novecento con la mostra denominata  “QUADRI DA UN’ESPOSIZIONE”. Continua a leggere