DONATI 140 KIT PRODOTTI DI PRIMA NECESSITÀ da parte della FONDAZIONE VILLA CARPANEDA e LIONS CLUB MANTOVA HOST

CURTATONE – Sono 140 i kit contenenti prodotti di prima necessità donati ai Comuni fondatori di Villa Carpaneda di Rodigo. I pacchi, per un valore complessivo di 10mila euro, sono stati predisposti dalla Fondazione Villa Carpaneda in collaborazione con il Lions Club Mantova Host e alcuni privati.

La consegna è avvenuta giovedì 15 dicembre, all’interno del Centro Commerciale “Il Gigante” di Curtatone,

Continua a leggere

ABEO e DOPPIO FILO donano una BILANCIA IMPEDENZIOMETRICA per la PEDIATRIA di PIEVE DI CORIANO

Si tratta della bilancia impedenziometrica per la misurazione di tutti i parametri corporei che servono a stabilire la salute fisica: lo strumento è stato donato dall’associazione Doppio Filo e da Abeo Mantova alla pediatria di Pieve di Coriano e consegnato nei giorni scorsi dal presidente Vanni Corghi al direttore della struttura di pediatria Paola Accorsi.

Continua a leggere

ABEO MANTOVA, DAL 26 MARZO PARTE LA RACCOLTA FONDI DI PASQUA A SOSTEGNO DELL’ASSOCIAZIONE

Le modalità per acquistare i regali solidali dell’associazione, al fianco dei bimbi malati e delle loro famiglie, sono diverse: visitare lo shop online all’indirizzo https://abeo-mn.vendisempre.it/ o dal sito web www.abeo-mn.it, recarsi ai gazebo nelle piazze di Mantova e provincia, fare riferimento ai volontari del territorio.

Continua a leggere

Raccolta fondi assistenza ai profughi, il presidente BONACCINI: “Grazie a Chiesi Farmaceutici per l’importante donazione”

Le dichiarazioni e i ringraziamenti rilasciati del presidente della Regione, Stefano Bonaccini, a seguito della cospicua donazione da parte di Chiesi Farmaceutici nell’ambito della raccolta fondi regionale a favore dell’assistenza ai profughi ucraini, che ha già superato i 2 milioni di euro.

Continua a leggere

UCRAINA. LA FERRARI DONA 1 MILIONE DI EURO. Pres. BONACCINI: “Grazie alla Ferrari, un gesto di grande significato”

Dalla Casa di Maranello la donazione di un milione di euro. “Dall’Emilia-Romagna una risposta corale che ci spinge a fare tutto il possibile sia per accogliere qui, sia per assistere direttamente in Ucraina i tantissimi alle prese con la loro vita stravolta e sofferenze che auspichiamo possano finire il prima possibile”

Continua a leggere