DAL MIBACT AI MUSEI CIVICI DI VERONA LO STRAORDINARIO POLITTICO DI S. LUCA. ESPOSIZIONE PERMANENTE AL MUSEO DI CASTELVECCHIO

Un’opera dal valore storico-artistico inestimabile, acquisita l’estate scorsa dal Mibact e arrivata a Castelvecchio. Si tratta dello straordinario polittico rinascimentale detto di S. Luca, opera attribuita ad un intagliatore veronese che, da oggi, entra a far parte della collezione dei Musei Civici di Verona, in esposizione permanente al museo scaligero. Gli studi recenti collocano l’opera tra gli anni ‘70 e ‘80 del Quattrocento, con richiami artistici all’ambito veronese come trait d’union tra la bottega dei Giolfino e l’attività di Giovanni Zebellana.

Continua a leggere

L’ASSESSORE REGIONALE STEFANO BRUNO GALLI IN VISITA ALLA REGGIA DEI GONZAGA

Possibili collaborazioni Regione-Mibact al centro del colloquio con il direttore L’Occaso

Nella giornata di oggi l’assessore alla Cultura di Regione Lombardia, Stefano Bruno Galliaccompagnato dall’on. Andrea Dara, dal consigliere regionale Alessandra Cappellari e dal presidente della Società per il Palazzo Ducale, Graziano Mangoni – ha fatto visita alla reggia gonzaghesca, accolto dal direttore Stefano L’Occaso.

Continua a leggere

VENERE DIVINA. NATURA, AMORE E BELLEZZA: TRE PROGETTI ESPOSITIVI A PALAZZO TE DAL 21 MARZO AL 12 DICEMBRE 2021

Da dove nasce la forza di Venere? Da dove vengono i suoi poteri capaci, grazie ad Amore e Bellezza, di condizionare i desideri e le azioni degli uomini, di proteggere o tormentare innamorati umani e divini?

Dal 21 marzo, con il progetto VENERE DIVINA. Armonia sulla terra – prodotto e organizzato da Fondazione Palazzo Te e Museo Civico di Palazzo Te, e promosso dal Comune di Mantova con il patrocinio del MiBACT e con il contributo di Fondazione Banca Agricola Mantovanatre mostre e un programma di eventi cercano di trovare una risposta, esplorando il mito di Venere come rappresentazione del senso di rinascita dall’antichità fino ai tempi moderni.

Continua a leggere

AL COMUNALE DI FERRARA ALESSANDRO BARRICO RACCONTA “LUDWIG VAN BEETHOVEN, 5 COSE DA SAPERE SULLA MUSICA”

L’evento è il frutto di una produzione che la Fondazione del Teatro Comunale ha voluto per celebrare i 250 anni dalla nascita del celebre compositore. Il progetto è stato realizzato con il sostegno del Miur e in collaborazione con il Mibact e la Regione Emilia-Romagna. Oggi la prima visione streaming dedicata agli studenti italiani. Il 26 dicembre la replica per il grande pubblico

FERRARA – “Ludwig van Beethoven, 5 cose da sapere sulla sua musica” e a spiegarle è lo scrittore e saggista Alessandro Baricco dal palco del Teatro Comunale di Ferrara.

Continua a leggere

PALAZZO DUCALE: UN PREZIOSO ALTARE TORNA A RISPLENDERE GRAZIE AL RESTAURO DEGLI ISTITUTI SANTA PAOLA

MANTOVA – Un’altra significativa operazione culturale viene portata a compimento da Palazzo Ducale di Mantova grazie alla collaborazione con la Scuola di Restauro degli Istituti Santa Paola e la Parrocchia dell’Assunzione della Beata Vergine Maria di Pieve di Coriano, Diocesi di Mantova. Il prezioso altare ligneo, venduto dalla parrocchia nel 1932 alla Soprintendenza e custodito presso la reggia gonzaghesca fino ai giorni nostri, è stato ricollocato nel luogo per il quale fu originariamente concepito tra Cinque e Seicento, ovvero all’interno della Chiesa della Beata Vergine di Pieve di Coriano, tornando a inquadrare l’affresco della Madonna con il Bambino tra i santi Sebastiano e Rocco.

Continua a leggere

RASPELLI: A GIOIA DEL COLLE E CASTELLANETA  IL “MAGNA GRECIA AWARDS & FEST”. Premiati attori, conduttori tv, sportivi, giornalisti

Con il patrocinio della Regione Puglia, presidente onorario dell’iniziativa Fiammetta Borsellino – Nell’edizione, dedicata a Nadia Toffa, riconoscimenti tra gli altri a Arisa, Franca Leosini, Andrea Vianello, Valentina Vignali, Andrea Mainardi, Carla Fracci, Simona Ventura, Paola Di Benedetto, Paola Perego, Claudio Brachino, Corrado Tedeschi, Paolo Del Debbio, Guillermo Mariotto, Daniela Ferolla, Roberta Capua, Gianluca Mech, Enzo Iacchetti, Milena Vukotic, Ludovica Nasti, Giulia Salemi, Pino Strabioli, Francesco Specchia, Giovanni Terzi, Ettore Prandini, Edoardo Raspelli e molti altri.

Continua a leggere

Circuito CLAPS presenta LA STRADA SHORT 2020 LA CITTÀ È IL NOSTRO PALCOSCENICO 16, 19, 30 LUGLIO

Brescia, 10 luglio – Il 16, 19 e 30 luglio 2020, il Circuito CLAPS proporrà La Strada Short 2020, rassegna estiva che si svolgerà nella bellissima cornice del cortile del Broletto di Brescia.

Duo-Full-House-CC15.jpg

 Duo Full House

Tre serate dedicate a tutta la famiglia con quattro spettacoli che spazieranno dalla clownerie all’acrobatica, dalla comicità visuale alla musica. Continua a leggere

CULTURA. ELENA PASOLI DESIGNATA DALLE REGIONI PER IL CEPEL. Le congratulazioni del presidente Bonaccini e delll’assessore Felicori

Elena Pasoli con David Grossman

Elena Pasoli con David Grassmann

La direttrice della Fiera del Libro per Ragazzi nel Consiglio di Amministrazione del Centro per il libro e la lettura, Istituto autonomo del MiBACT. La soddisfazione di Giampiero Calzolari

Bologna, 3 giugno – “Alla direttrice Elena Pasoli, che ha una notevole esperienza internazionale, tale da qualificare il Centro del Ministero dei Beni Culturali, le nostre più vive felicitazioni”. Continua a leggere

PALAZZO DUCALE, CAPOLAVORO DEL RINASCIMENTO, RIAPRE IL 5 GIUGNO

Mantova, 29 maggio – Fissata la data di riapertura della reggia gonzaghesca: la prima settimana si visita gratuitamente Camera degli Sposi e Museo Archeologico, da quella successiva un nuovo percorso con tutte le meraviglie del palazzo.

La riapertura in sicurezza del museo di Palazzo Ducale di Mantova è stata un’operazione complessa ma ormai manca poco. Le necessarie norme igienico sanitarie per la tutela della salute pubblica, riprese ed ampliate dalle linee guida del MiBACT, hanno comportato una serie di sostanziali modifiche rispetto all’esperienza museale tradizionale. Continua a leggere

CORONAVIRUS, ASSESSORE GALLI: CULTURA IN CRISI. CHIESTO INCONTRO AL MINISTRO FRANCESCHINI, AD OGGI NESSUNA RISPOSTA

Milano, 1 aprile – “Le misure adottate per arginare la diffusione del Covid-19 stanno mettendo in gravissima difficoltà l’intero settore culturale, che in larga parte è gestito su base regionale“. Lo ha detto l’assessore regionale all’Autonomia e Cultura, Stefano Bruno Galli.

STEFANO BRUNO GALLI

CONSEGUENZE PESANTI PER OPERATORI, CHIESTO INCONTRO – “La sospensione dell’attività di musei, teatri, cinema e spettacolo dal vivo – ha aggiunto l’assessore – genera conseguenze davvero molto pesanti per le istituzioni culturali e gli operatori del settore. Per tale ragione, all’inizio del mese di marzo, gli assessori alla cultura di tutte le Regioni italiane, attraverso la Conferenza delle Regioni, avevano chiesto un incontro urgente, in videoconferenza, al ministro per i beni e le attività culturali Dario Franceschini, che non ha dato risposta“. Continua a leggere