Alla GALLERIA ARIANNA SARTORI di MANTOVA apre la retrospettiva dell’artista ERNESTO TAVERNARI

La Galleria “Arianna Sartori” di Mantova, nella sala di via Ippolito Nievo 10, presenterà una nuova mostra del Maestro Ernesto Tavernari, dal 22 gennaio al 10 febbraio 2022, che segue l’esposizione “Dalla realtà al sogno” presentata nel giugno scorso e che aveva riscosso un notevole interesse da parte della critica e del pubblico.

Continua a leggere

‘VISIONI’ di HELGA GENDRIESCH IN ESPOSIZIONE DAL 6 NOVEMBRE ALLA CASA DEL MANTEGNA

Per la prima volta a Mantova, dal 6 novembre 2021 al 9 gennaio 2022 la Casa del Mantegna ospita “Visioni” una serie di opere della pittrice Helga Gendriesch. L’esposizione è realizzata e allestita in collaborazione con la Provincia di Mantova. A cura del critico d’arte Alain Chivilò, l’iter dell’artista tedesca, all’interno di un’ampia storiografia dell’arte, si compie attraverso una personalizzazione di modelli retti dal colore, sempre divisi tra tecnica informale e astratta.

Continua a leggere

RIVALTA S/MINCIO – IL NATALE RIVALTESE INAUGURA LA MOSTRA “ARTE e SPIRITUALITÀ”

 

AMB_0029 - Madonna - Kiara Rossato.jpg

18 DICEMBRE 2016 – 6 GENNAIO 2017

INAUGURAZIONE 18 DICEMBRE 

di G. Baratti

Il Natale Rivaltese quest’anno porta, oltre al suggestivo Presepe sul fiume Mincio anche un’interessante mostra collettiva di arte contemporanea dal titolo “ARTE e SPIRITUALITÀ” che si inaugura domenica 18 dicembre organizzata dall’Atelier des Arts di Mantova in collaborazione con il Gruppo Culturale Rivalta e con il patrocino del Comune di Rodigo.  Continua a leggere

CASATICO – CONVIVIO FINALE DI “VIA CASTIGLIONE N1”

10404083_861519010552163_2231457346564182485_n

di G.Baratti

Tutti a cena .. da Baldassarre Castiglione, svoltasi sabato 4 luglio, è stato uno tra i tanti eventi che hanno allestiti a corte Castiglioni.

A conclusione della  mostra di arte contemporanea, “Via Castiglione N1”,  è stato presentato  il catalogo con testi di Katia Pognani, presidente del comitato scientifico della Corte, di  Stefano Simonazzi,  assessore del Comune di Marcaria e di Andrea Sante Taddei, curatore della mostra i quali hanno anche partecipato alla cena dal sapore gastronomico rinascimentale con menù a base di selvaggina, paste all’uovo, mostarda, formaggi e vino tutti rigorosamente locali. Continua a leggere