FURTO A MANTOVA E PROVINCIA: I LADRI SCAPPANO CON PORTAFOGLI, BIANCHERIA E MONILI IN ORO

FURTI IN ABITAZIONE

In Solferino, i militari della Stazione Carabinieri di Castiglione delle Stiviere, stanno indagando su un furto avvenuto nel tardo pomeriggio del 18 Novembre 2019, all’interno di un’abitazione sita in Via San Luigi.

Ignoti, previa l’effrazione di una portafinestra, si sono introdotti all’interno ed approfittando dell’assenza dei proprietari, hanno asportato della biancheria da bagno. Nella circostanza, il danno complessivo è in corso di quantificazione. Continua a leggere

POGGIO RUSCO: SI INCASTRA CON IL CAMION NEL SOTTOPASSO DELLA FERROVIA: ARRESTATO CAMIONISTA VIOLENTO

La notte di domenica 10 novembre è stata movimentata a Poggio Rusco. Diverse pattuglie dei Carabinieri sono dovute intervenire in quel Comune per placare le ire di un camionista italiano, che, avendo imboccato il sottopassaggio delle Ferrovie dello Stato con il proprio camion frigo (in presenza di esplicito divieto), vi è rimasto incastrato causando diversi danni alla struttura.

 

CARABINIERI GONZAGADapprima è intervenuta una pattuglia della Stazione di Poggio Rusco che ha dovuto chiedere rinforzi non appena il camionista, 35enne italiano, ha iniziato a dare in escandescenza aggredendo fisicamente i militari che hanno cercato di contenerlo e calmarlo senza riuscirci. Continua a leggere

POGGIO RUSCO: TRE MAROCCHINI ARRESTI PER RISSA IN PIENO CENTRO

Una violenta rissa, che poteva avere conseguente ben più tragiche se non fossero intervenuti immediatamente i militari della Compagnia di Gonzaga , si è sviluppata nella serata di ieri tra un gruppo di persone di nazionalità marocchina.

manette

Erano circa le 18,30 del 31 ottobre, dove lungo le vie del centro di Poggio Rusco tanti genitori con i propri bimbi si trovavano in giro a festeggiare la notte di Halloween, ed un gruppo di cittadini marocchini nei pressi di un noto bar gestito da un connazionale che, verosimilmente a causa di qualche eccesso d’alcool, o per altri motivi, cosa che i carabinieri dell’Aliquota Operativa di Gonzaga cercheranno di scoprire, ne nasce una violenta discussione verbale che da lì a poco diventa una vera e propria rissa con lancio di sedie e tavolini. Continua a leggere

FATTI DEL GIORNO: FURTI IN ABITAZIONI A BORGO MANTOVANO E CAVRIANA. I CARABINIERI INDAGANO

furto

In Borgo Mantovano, i militari della Stazione Carabinieri di Poggio Rusco, stanno indagando su un furto avvenuto nella mattinata del 23 Ottobre 2019, all’interno di un’abitazione sita in frazione Villa Poma in Via Roma Nord.

Ignoti, previa l’effrazione di una porta in legno posta sul retro dello stabile, si sono introdotti all’interno ed approfittando dell’assenza dei proprietari, hanno asportato del denaro contante ed alcuni monili in oro. Continua a leggere

POGGIO RUSCO – DENUNCIATO SPACCIATORE DI COCAINA

cocaina.jpgNel corso della serata di sabato 21 settembre, i militari della Stazione Carabinieri di Poggio Rusco, durante i controlli sul territorio, hanno notato transitare in quel centro una vettura con a bordo un soggetto a loro noto quale potenziale spacciatore di sostanze stupefacenti.

Raggiunta l’autovettura, subito fuori il centro abitato, la perquisizione ha permesso di individuare, nascosti in più punti dell’abitacolo, oltre sei grammi di cocaina pura, che verosimilmente sarebbe stata spacciata nel corso della serata.

Il soggetto controllato, un 39enne di nazionalità marocchina già conosciuto dai militari, ufficialmente artigiano, gravato da pregiudizi specifici ed in regola con il permesso di soggiorno, è stato deferito ai sensi dell’art. 73 del D.P.R. 309/1990.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata e posta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

POGGIO RUSCO – ARRESTATO L’AGGRESSORE CHE HA FERITO IL CARABINIERE DURANTE UN CONTROLLO

È accaduto alle 7.00 del mattino di martedì 10 settembre in Poggio Rusco, quando un equipaggio del NORM della Compagnia di Gonzaga ha incrociati tre cittadini extracomunitaria di nazionalità marocchina, che si aggiravano per le vie del centro a bordo di bicilette.

manette

Non appena il mezzo di servizio ha accennato di accostarsi, per eseguire l’identificazione dei tre, gli stessi si sono dileguati per le vie del paese dividendosi. L’equipaggio decide di inseguirne uno, che riesce ad raggiungere la zona del sottopasso ferroviario di via Marconi. Il capo equipaggio, dopo essere sceso dal mezzo lo ha inseguito a piedi riuscendo a bloccarlo, ma per tutta risposta da parte del 25enne marocchino, clandestino sul territorio italiano sebbene più volte formalmente invitato a presentarsi presso la Questura di Mantova per regolarizzare la sua posizione, gli sferrava un pugno al volto procurandogli la frattura composta della mascella con una prognosi iniziale di 25 giorni. Continua a leggere

CONFAGRICOLTURA MANTOVA: LA GRANDINE NON RISPARMIA LE AZIENDE AGRICOLE MANTOVANE

La grandinata che nella giornata di ieri ha colpito la provincia di Mantova non ha purtroppo risparmiato danni al settore agricolo. Sono state diverse le segnalazioni arrivate dai segretari di zona di Confagricoltura Mantova, a cominciare dalla bassa mantovana, soprattutto nella zona compresa tra Sermide, Magnacavallo e Poggio Rusco:

«Abbiamo riscontrato danni su diverse colture – spiega il segretario di zona Marco Malagò tra cui pere, pomodori, angurie e vite, con interi filari piegati o spezzati dal vento. Nel centro di Poggio sembrava fosse caduta una intensa nevicata». Continua a leggere

MALTEMPO, MANTOVA SOTTO LA GRANDINE. Coldiretti Mantova: danni per milioni di euro, colpiti MAIS, ZUCCHE, MELONI, FRUTTA

Maltempo: grandine, vento e bombe d’acqua flagellano il Basso mantovano. Coldiretti Mantova: danni per milioni di euro, colture in campo distrutte

Il maltempo colpisce ancora. Danni per milioni di euro, secondo le prime stime di Coldiretti Mantova, che ha impegnato per i sopralluoghi diversi tecnici in tutta l’area del Basso mantovano, flagellato ieri sera da grandine, trombe d’aria e bombe d’acqua. In particolare, sono stati interessati i comuni di Quistello, Poggio Rusco, Magnacavallo, San Giovanni del Dosso, San Giacomo delle Segnate, Gonzaga, Pegognaga, San Benedetto Po. Continua a leggere

POGGIO RUSCO – 18ENNE SEGNALATO PER DETENZIONE DI SOSTANZA STUPEFACENTE e UN 19ENNE DENUNCIATO PER SPACCIO

SPACCIOIn Poggio Rusco, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Gonzaga, coadiuvati dalla locale Stazione Carabinieri, Borgo Mantovano e da una unità cinofila Carabinieri di Orio al Serio nell’ambito di un servizio straordinario di controllo ad “alto impatto” dove sono state identificate 14 persone, hanno segnalato all’Autorità Amministrativa un 18enne residente nel centro cittadino per ” detenzione di sostanza stupefacente per uso personale”. Continua a leggere