EDITORIALE SOMETTI, IL 20 MAGGIO INCONTRO CON GLI AUTORI: GANDINI, CECCHIN, CHIAVEGATTI

André Masséna è il generale napoleonico che nel 1797 vince la battaglia di Rivoli e conquista Mantova: per Napoleone Bonaparte è il Figlio prediletto della Vittoria. Nel libro Rivoli e il suo ducaLuca Gandini descrive l’ascesa militare dell’ufficiale nizzardo, concentrando il suo racconto nella campagna d’Italia e nel fatidico mese di gennaio del 1797.

Continua a leggere

PROVINCIA: CONTROLLI DEI CARABINIERI SUL RISPETTO DELLA NORMATIVA “ANTICOVID”

Nella mattinata di oggi, 16 ottobre, si è svolto nei territori di Ostiglia e Poggio Rusco un servizio coordinato disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, finalizzato al controllo del rispetto delle disposizioni emanate con gli ultimi DPCM. Nel corso del servizio, che ha visto impegnate 10 autobus, bar ed esercizi commerciali.

Continua a leggere

CAPORALATO IN AZIENDE DI MAGNACAVALLO: 4 DENUNCE. BENE TASK FORCE DEI CARABINIERI

Magnacavallo (Mn), 9 maggio – L’arma dei Carabinieri non ha mai smesso di svolgere i controlli a tutela dei lavoratori al fine di reprimere  situazioni di illegalità.

CAPORALATO FOTO CAMPI

Se nel periodo di picco pandemico i militari hanno vigilato affinché tutte le attività produttive fossero sospese e che quelle i cui codici ATECO permettevano l’apertura e l’impiego di lavoratori sono state controllate minuziosamente affinché rispettassero le disposizioni dettate dalla Prefettura, nella fase due – che si spera possa essere prodromica per la ripresa della normale attività, i militari continuano incessanti la loro attività di controllo per il rispetto delle norme che in questo particolare momento storico sono ancora più stringenti proprio perché oltre a dover prevenire infortuni di carattere meccanico, è necessario combattere e tutelare il lavoratore anche contro il nemico invisibile da tutti ormai noto come COVID-19. Continua a leggere

EMERGENZA CORONAVIRUS: SOSPENSIONE SERVIZIO PUNTO PRELIEVI POGGIO RUSCO

Mantova, 16 marzo

prelievo sangue

Asst Mantova comunica agli utenti mantovani che nell’ambito dell’emergenza Coronavirus, le attività del punto prelievi di Poggio Rusco sono sospese.

I cittadini possono rivolgersi all’ospedale di Pieve di Coriano.

Inoltre il 18 marzo, in occasione delle festività del Santo Patrono, non sarà attivo il servizio telefonico informativo sulla sospensione delle attività ambulatoriali per i soli numeri di Mantova (0376.201443, 0376.435415, 0376.435416).

FURTO A MANTOVA E PROVINCIA: I LADRI SCAPPANO CON PORTAFOGLI, BIANCHERIA E MONILI IN ORO

FURTI IN ABITAZIONE

In Solferino, i militari della Stazione Carabinieri di Castiglione delle Stiviere, stanno indagando su un furto avvenuto nel tardo pomeriggio del 18 Novembre 2019, all’interno di un’abitazione sita in Via San Luigi.

Ignoti, previa l’effrazione di una portafinestra, si sono introdotti all’interno ed approfittando dell’assenza dei proprietari, hanno asportato della biancheria da bagno. Nella circostanza, il danno complessivo è in corso di quantificazione. Continua a leggere

POGGIO RUSCO: SI INCASTRA CON IL CAMION NEL SOTTOPASSO DELLA FERROVIA: ARRESTATO CAMIONISTA VIOLENTO

La notte di domenica 10 novembre è stata movimentata a Poggio Rusco. Diverse pattuglie dei Carabinieri sono dovute intervenire in quel Comune per placare le ire di un camionista italiano, che, avendo imboccato il sottopassaggio delle Ferrovie dello Stato con il proprio camion frigo (in presenza di esplicito divieto), vi è rimasto incastrato causando diversi danni alla struttura.

 

CARABINIERI GONZAGADapprima è intervenuta una pattuglia della Stazione di Poggio Rusco che ha dovuto chiedere rinforzi non appena il camionista, 35enne italiano, ha iniziato a dare in escandescenza aggredendo fisicamente i militari che hanno cercato di contenerlo e calmarlo senza riuscirci. Continua a leggere

POGGIO RUSCO: TRE MAROCCHINI ARRESTI PER RISSA IN PIENO CENTRO

Una violenta rissa, che poteva avere conseguente ben più tragiche se non fossero intervenuti immediatamente i militari della Compagnia di Gonzaga , si è sviluppata nella serata di ieri tra un gruppo di persone di nazionalità marocchina.

manette

Erano circa le 18,30 del 31 ottobre, dove lungo le vie del centro di Poggio Rusco tanti genitori con i propri bimbi si trovavano in giro a festeggiare la notte di Halloween, ed un gruppo di cittadini marocchini nei pressi di un noto bar gestito da un connazionale che, verosimilmente a causa di qualche eccesso d’alcool, o per altri motivi, cosa che i carabinieri dell’Aliquota Operativa di Gonzaga cercheranno di scoprire, ne nasce una violenta discussione verbale che da lì a poco diventa una vera e propria rissa con lancio di sedie e tavolini. Continua a leggere