A SPASSO CON LA PISTOLA PER SUSTINENTE DENUNCIATI NONNO E NIPOTE

SUSTINENTE – I Carabinieri della Stazione di Sustinente hanno denunciato nonno e nipote, rispettivamente di 72 e 14 anni per i reati di omessa custodia e porto abusivo pluriaggravato di armi.

Lunedì scorso i militari sono stati chiamati dall’Istituto Comprensivo Scolastico “del Po” poiché all’esterno della scuola era stato rinvenuto uno zaino con all’interno una pistola.

Continua a leggere

MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA: CARABINIERI DI PORTO MANTOVANO ESEGUONO ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE

Porto Mantovano, 4 aprile – Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Porto Mantovano, a conclusione di indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Mantova, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, richiesta dalla locale Procura ed emessa dal Giudice per le indagini preliminari di Mantova, nei confronti di D.E., 29enne del luogo, poiché ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia nei confronti dei genitori conviventi.

PORTO MANTOVANO - ESEGUITA ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE

Continua a leggere

FINGE DI ESSERE STATO PICCHIATO. DENUNCIATO DAI CARABINIERI PER SIMULAZIONE DI REATO

CARABINIERI VIADANA

Viadana, 16 marzo – Aveva raccontato che degli sconosciuti l’avevano picchiato qualche giorno fa, e per questo aveva depositato formale denuncia presso la caserma dei Carabinieri di Viadana. 

La denuncia faceva riferimento alla serata dell’8 marzo, quando una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile dei Carabinieri di Viadana era intervenuta in via Parri proprio per fermare lo stesso uomo che stava compiendo manovre pericolose con un furgone. Continua a leggere

MANTOVA E PROVINCIA – CONTROLLI DEI CARABINIERI: UN ARRESTO E CINQUE DENUNCE IN DUE GIORNI

Un arresto e cinque denunce; questo è il bilancio in sintesi del lavoro svolto nell’arco di 48 ore dai Carabinieri nel corso dei controlli effettuati in Mantova e provincia.

  • Cittadino di origine Ceca dovrà contare oltre due anni e mezzo di carcere. 

Nel suo curriculum criminale si annoverano numerosi reati: lesioni personali, danneggiamento, guida sotto l’influenza di alcol e senza patente, possesso ingiustificato di chiavi o grimaldelli.

carabinieri controlli stradali.jpg

Al termine dei numerosi procedimenti penali le varie pene sono state cumulate raggiungendo un totale di due anni, otto mesi e nove giorni. I Carabinieri della Stazione di Marmirolo, dopo averlo rintracciato nel proprio territorio, lo hanno accompagnato nelle Patrie galere. Continua a leggere

ACQUANEGRA S/CHIESE – TAGLIO E FURTO DI ALBERI. DENUNCIATO 49ENNE DEL LUOGO

Ad Acquanegra sul Chiese, i militari della locale Stazione Carabinieri, a conclusione di attività investigativa, hanno denunciato per il reato di “furto aggravato e danneggiamento”, un 49enne italiano del luogo.

TAGLIO E FURTO DI ALBERI.jpg

L’uomo, nei mesi precedenti ed in reiterate occasioni, si introduceva arbitrariamente in un terreno adibito a bosco e, dopo aver tagliato numerosi alberi, asportava il legname ricavato.

MANTOVA – IL COMUNE ADERISCE ALLA RETE DELLE SCUOLE PER LA REALIZZAZIONE DI PERCORSI DI CITTADINANZA ATTIVA

MARIANNA PAVESILa Giunta Palazzi mercoledì 24 ottobre ha approvato l’adesione all’accordo di scopo “Rete delle Scuole Cpl (Centro Promozione Legalità) della Provincia di Mantova e dei soggetti territoriali in partnership per la realizzazione di percorsi di cittadinanza attiva” che è volto a favorire azioni integrate di promozione alla legalità in rete tra scuole, Comuni di riferimento, la Provincia, il Miur, ordini professionali, enti e associazioni rappresentative.

Sigliamo di fatto una sinergia – ha detto l’assessore del Comune di Mantova alla Pubblica Istruzione Marianna Pavesi – che ha trovato realizzazione in moltissime attività e progetti già messi in campo dall’amministrazione comunale. Una stretta collaborazione, quindi, con le scuole capofila e tutti i membri del Centro di prevenzione della legalità”. Continua a leggere