MANTOVA – Festival Internazionale Artisti di Strada

1024px-Piazza_Sordello_Mantova di G.Baratti 

La città di Mantova torna ad essere protagonista della seconda edizione del Festival Internazionale Artisti di Strada “Famille de la Rue”, il 2 e 3 maggio, organizzato da “Associazione Arte dell’Assurdo”.

Ad aprire i battenti in Piazza Virgiliana il 24 aprile, sarà il Circo Paniko con il suo tendone giallo e resterà fino al 9 maggio; unico spettacolo a pagamento.135366714_HicyLO7s

Piazze, giardini, vicoli, spazi pubblici e privati saranno la scenografia ideale per gli scatenati artisti, protagonisti della manifestazione.

Il calendario, ricco di appuntamenti totalmente gratuiti,  saprà soddisfare la curiosità di bambini e adulti avvicinandoli al magico mondo dell’arte di strada tra atmosfere e scenografie felliniane, mistiche, antiche, esoteriche e dove ogni spettatore si sentirà parte del Festival.

Il Circo Paniko, fortemente voluto dall’Associazione Arte dell’Assurdo, che con il suo caratteristico tendone giallo in Piazza Virgiliana  è entusiasta di accogliere e sbalordire gli spettatori dalle performance, alle installazioni fotografiche, agli spettacoli di mimo, clown e acrobazie, oltre all’evento collettivo di Yarn Bombing, nato dal progetto “Intrecci-amo-ci” che vedrà, tra le tante sorprese, un bus dell’ Apam transitare per il centro cittadino “vestito e colorato con un abito” su misura tutto intrecciato a mano.

Oltre al divertimento, anche la solidarietà con Giovanni Rana che ha confermato la sua presenza e, grazie alla sua generosità, verranno offerti pasti a cinquecento ospiti della Caritas di Mantova nei giorni del Festival.

Le novità continuano grazie all’impegno e alla disponibilità di Manuele Dalcesti, guida spirituale nota per l’organizzazione di esperienze di cammino e meditazione in tutto il mondo. Con lui sarà possibile addentrarsi nel “Borgo del Mistero” in Via Goito con i Tarocchi, Sibille, I Ching, lettura fondi di caffè, oroscopo antico, rivelati dalla cartomante Penelope Tesse, della zingara dei tarocchi Samarah e di Filippo Fiorini, suonatore di didgeridoo, un particolare strumento che creerà un’atmosfera unica e magica.

Dai misteri agli scandali il passo è molto breve con l’evento “Scandali a corte. Boccaccio a Palazzo Ducale” dello storico e critico d’arte, Riccardo Braglia,  in programma domenica 3 maggio alle 18 alla Loggia del Grano, dove verranno svelate piccanti curiosità inedite sui Signori di Mantova.

A far parte della grande “Famille de la Rue” ci sarà anche Franz Cancelli, artista poliedrico, molto conosciuto nel mondo del cinema (Casanova di Fellini) e delle tv per aver sapientemente realizzato maschere suggestive e che in esclusiva per l’occasione si potranno ammirare cinque maschere di tarocchi: Luna, Sole, Stelle, Papessa, Imperatore, Imperatrice.Franz

Per info sul programma completo: www.artedellassurdo.it.

Per essere aggiornati in tempo reale sugli eventi del Festival: profilo Twitter @ArtedellAssurdo e pagine Facebook: Arte Dell’Assurdo e Famille de la Rue

Per prenotazione biglietti spettacoli Circo Paniko in piazza Virgiliana dal 24 aprile al 9 maggio, telefonare al numero 333 6298118 oppure recarsi direttamente alla biglietteria.

Per prenotazioni dell’iniziativa rivolta ai bambini “CaroCircoBus” è necessario inviare una mail a: segreteria@artedellassurdo.it

Annunci

Rispondi