Una scuola mantovana porta il Parco del Mincio a Expo 2015

   parco 50 

Le risaie di Sinistra Mincio e il parallelo con l’habitat delle valli in un docufilm per il Padiglione Italia

Il 12 maggio la classe a Expo e il 26 in Regione per la premiazione

20150420_154258

Il video “ParcoScuola: natura, territorio e buongusto” sul Parco del Mincio, presentato dalla scuola secondaria di primo grado “Mameli” di Castelbelforte, ha vinto la Call for green projects “Dall’EXPO al Po” indetta dal Sistema dei Parchi della Regione Lombardia  ed è stato scelto per essere proiettato nel Padiglione Italia ad Expo il 12 maggio 2015 in uno slot di 90 minuti interamente dedicato, durante il quale una delegazione della scuola presenterà il progetto. La premiazione del video avverrà invece nella mattinata del 26 maggio 2015 all’auditorium Testori presso la Regione Lombardia, a Milano.

Alla Call for green projects, aperta a tutte le classi di ogni ordine e grado di Regione Lombardia per scoprire e valorizzare il territorio dei parchi regionali , hanno aderito anche le classi 5^ A e 5^B della scuola primaria Carducci di Castel d’ Ario, che fanno parte del progetto in rete “A scuola…di gusto!” con un altro video sul Parco del Mincio. La Regione ha selezionato 12 video fra i molti pervenuti, tra i quali anche quello delle scuole mantovane.

Il percorso effettuato da entrambe le scuole ha permesso di approfondire le conoscenze relative al territorio protetto della sinistra Mincio che fa parte dell’area del parco omonimo, con particolare  attenzione alla sua flora e alla sua fauna. L’ambiente umido delle valli del Mincio, paragonato a quello della risaia,  ha dato l’opportunità di riflettere sul basso impatto ambientale della coltivazione del riso effettuata in queste zone.  IMG_1128

Gli studenti, coordinati dalla docente Bruna Restani,  hanno partecipato alle attività proposte con grande interesse ed entusiasmo, in particolare hanno mostrato grande coinvolgimento nei laboratori a diretto contatto con la natura come l’escursione in barca sul Lago Superiore organizzata con le guide  naturalistiche incaricate dal Parco del Mincio, negli esperimenti sulla qualità dell’acqua fatti con i tecnici di A.R.P.A. Lombardia messi a disposizione dalla Direzione Generale Ambiente della Regione Lombardia e nelle lezioni interattive curate in classe dalle guide naturalistiche del Parco Corrado Benatti  e Lisa Roda, e dagli esperti prof. Adelmina Dall’Acqua ed Eugenio Camerlenghi.

VALLI-parco 10Il video vincitore del concorso, girato e diretto da Marco Borghi : CLICCA E GUARDA IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=2SwbL0dYEGk , fonde in un perfetto connubio natura e poesia: parte dai versi di Dante che descrive la nascita di Mantova dalle paludi del fiume Mincio, riprendendo la tradizione bucolica virgiliana, e attraverso immagini e musiche ad alto potere evocativo accompagna lo spettatore in una progressiva immersione nella natura, sulle orme dei versi dannunziani. La reinterpretazione del panismo de “La pioggia nel pineto” trasferito nell’ambiente palustre chiude la visione, e induce il pubblico ad immergersi a sua volta nell’incantevole e fiabesco paesaggio dell’area protetta.

Le classi hanno anche partecipato alla giornata Mondiale dell’Acqua tenutasi lo scorso 20 marzo a Mantova.

I filmati relativi a tutte queste esperienze e molto altro materiale sono reperibili sul sito dedicato al progetto  http://parcoscuola.wix.com/parcoscuola,  su quello del progetto correlato “A scuola…di gusto!” http://mediamameli.wix.com/ascuoladigusto

Rispondi