MANTOVA – Dodicesimo appuntamento di Segni d’EXPO

3

IL MONDO A TESTA IN GIÚ IN COMPAGNIA DEL PIPISTRELLO DI SEGNI D’INFANZIA

Sabato 12 e domenica 13 settembre

Sabato 12 settembre un appuntamento speciale di Segni d’EXPO – progetto ideato dall’Associazione Segni d’infanzia e sostenuto da Regione Lombardia, col patrocinio di Expo 2015 e Comune di Mantova – nel centro storico della città: presso i portici di Piazza Concordia, 13, ore 17:30 si scopre il Mondo a testa in giù del pipistrello e non solo.

I chirotteri, comunemente noti come pipistrelli, non solo guardano il mondo da una prospettiva diversa ma sono anche di grande utilità per l’ambiente. Per saperne di più – su quello che è anche il simbolo della X edizione del festival Segni d’infanzia e OLTRE Cristina Cazzola conduce una divertente intervista a una esperta naturalista, Sonia Braghiroli.

L’ospite del pomeriggio infatti sta studiando, insieme al Gruppo Speleologico Mantovano, sotto la guida dell’Università dell’Insubria e di Bologna e con il supporto della Soprintendenza dei Beni Culturali di Mantova e Brescia, le colonie di pipistrelli che si trovano sotto la corte nuova di Palazzo Ducale e si presta per l’occasione a rispondere anche alle domande dei bambini, raccontando curiosità e utilità di questo animale che ha la particolarità di essere l’unico mammifero in grado di volare.

Durante tutta la giornata di sabato e anche in quella di domenica 13 settembre rimane sempre aperto (dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:30) lo spazio creativo davanti al BP Factory dove dipingere e reinventare con gli operatori di Segni d’infanzia, l’immagine del Pipistrello creata da Alessandro Sanna per il festival 2015.

Qui si può anche trovare il programma della X edizione che si svolgerà a Mantova dal 28 ottobre al 1 novembre.   

Per info: 0376.1511955 – segreteria@segnidinfanzia.org

Annunci

Rispondi