VIADANA – TORNA LA FESTA DELLO ZAFFERANONE

zafferanone volantino di  Mendes Biondo

Nelle due giornate di Sabato 10 e Domenica 11 Ottobre il paese di Viadana dismette i panni della contemporaneità per indossare quelli del più ricco periodo medievale in occasione della 16^ edizione della “Festa dello Zafferanone”, iniziativa cultural gastronomica organizzata dalla Proloco Viadana assieme all’Associazione “Viaggiare nell’Oglio Po” con il patrocinio del Comune.

Viadana1

Il programma della due giorni, che è giunta quest’anno a festeggiare i sedici anni di vita, prevede l’apertura delle celebrazioni alle ore 19.30 di Sabato sera con la Gran Cena Medioevale dal menù curato dal Docente Cuoco Felice Bacchi e realizzato dai ragazzi della classe IIIa dello IAL CISL. La serata verrà allietata dalle musiche selezionate e performate dal Coro Civico Marino Boni di Viadana.

Viadana2

Il menù è costituito da

tortino con zucchine

radicchio trevisano e mele in salsa di zafferano

seguito da

lasagne con verdure e pistilli di zafferano

come secondi ci saranno

spalla di vitello alle erbe fini con crema di latte e brandy

accompagnati da

cestini di patate giallo oro con funghi

per chiudere dolcemente la serata verranno serviti dei

semifreddi alla zucca con polvere di amaretti e crocus sativus

(La cena necessita di prenotazione presso Ingresso Muvi o Tabaccheria Manzoni ed ha un costo di 30,00 euro a persona).

Viadana3

La Domenica mattina, invece, gli eventi continuano, a partire dalle ore 10.00, con le rievocazioni di antichi giochi, sapori e mangiari. Oltre a ciò si aggiungano spettacoli di giocolieri e mangiafuoco.

Rispondi