REGGIOLO – GRAZIE A “TU SEI TANTE COSE” UN NUOVO STRUMENTO PER BIOPSIE MAMMARIE

Calzolari12

Ben 3.800 euro per sostenere la lotta al tumore al seno. É il ricavato dell’appuntamento organizzato lo scorso 17 ottobre al Parco Salici di Reggiolo, con la presentazione del libro “Tu sei tante cose” di Federica Calzolari e una cena di beneficenza.

Le associazioni di volontariato di Reggiolo che hanno partecipato e promosso la serata insieme all’Amministrazione comunale (Ati, Avis, Brugneto c’è, Cri, Deus eventi, Grade, Protezione civile, Pro loco, Volontari per Reggiolo) hanno concordato di devolvere l’intera somma raccolta all’associazione Vittorio Lodini Onlus e al Progetto “Seno N altro” per l’acquisto di un dispositivo per biopsie mammarie strereotassiche destinato all’arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.

Tra le iniziative di Ottobre rosa, mese della prevenzione del tumore al seno, la serata reggiolese ha raccolto una grande partecipazione. Oltre 300 persone hanno ascoltato con attenzione le parole di Federica, che con grande forza e determinazione, ha lottato contro la malattia.

Tu sei tante cose

Durante la serata la psicologa Elena Cipelli ha ripercorso insieme all’autrice le emozioni e le paure affrontate, perché è possibile vincere ma serve impegno.

Sono poi arrivati i contributi della radiologa Sabrina Caffari dell’ospedale di Guastalla, del direttore di Chirurgia senologica dell’arcispedale Santa Maria nuova Guglielmo Ferrari e il primario di Ostetricia e ginecologia dell’ospedale di Scandiano Bruno Lillo che hanno spiegato l’importanza della prevenzione. Il difficile percorso della malattia vede ogni giorno impegnati, al fianco delle pazienti, anche molti medici e volontari.

Ancora grazie – dice Federica Calzolari – a tutti coloro che hanno voluto sostenere la lotta al tumore al seno e l’associazione Vittorio Lodini Onlus con questo importante gesto. Insieme siamo ancora più forti”.

Annunci

Rispondi