REGGIOLO – IL SINDACO ANGELI FIRMA TRE CAMBIALI PER LA RICOSTRUZIONE POST SISMA

A Reggiolo la ricostruzione post sisma continua anche in ambito rurale. Nei giorni scorsi il sindaco Roberto Angeli ha firmato tre importanti cambiali, rispettivamente da 580mila, 853mila e 1.300.000 euro, per un importo complessivo di 2.733.000 euro.

I contributi daranno il via a interventi su tre immobili rurali di grande valore storico e tipologico, già inseriti nei piani della ricostruzione approvati in consiglio comunale.

A distanza di oltre tre anni dal sisma, l’Ufficio ricostruzione del Comune di Reggiolo sta ancora lavorando a pieno ritmo e finora ha erogato ben 63 milioni di euro per 188 pratiche e liquidato alle imprese 34 milioni di euro per lavori già compiuti. Le pratiche ancora da evadere sono 134, pari al 41% dell’intero degli immobili inagibili totali.

Per questi importanti risultati – ha detto il sindaco Roberto Angelivoglio ringraziare tutto l’Ufficio tecnico di Reggiolo e, in modo particolare, tutti coloro che sono impegnati nell’Ufficio ricostruzione. Oggi passando per Reggiolo si vedono numerosi cantieri aperti, ma anche interventi terminati che hanno restituito al paese una nuova luce. Il lavoro non manca, ma con l’impegno e la dedizione che da sempre hanno contraddistinto questa amministrazione, continueremo a cogliere tutte le opportunità per far crescere Reggiolo e rendere il paese anche più bello di prima”.

Annunci

Rispondi