MANTOVA – “ASSAGGI DI FESTIVAL” NELLA REGGIA DEI GONZAGA

Fabiano dell'-OCM e Assmann direttore del Palazzo Ducale di Mantova

B.

Tre concerti narrati, affidati a giovani musicisti protagonisti della scena internazionale e ad accreditati comunicatori della musica, seguiti da un aperitivo con rinfresco, nella spettacolare Sala degli Specchi della Reggia dei Gonzaga. Sono queste le coordinate che concorrono a definire gli inediti “Assaggi di Festival” proposto e organizzato da Carlo Fabiano, dell’Orchestra da camera di Mantova, insieme al direttore del Palazzo Ducale, Peter Assmann.

La manifestazione alzerà il sipario giovedì 17 marzo con inizio alle ore 19, per svilupparsi lungo i mesi di aprile e maggio, in vista della quarta edizione del Mantova Chamber Music Festival “Trame Sonore”.

Ad aprire il ciclo sarà Giovanni Bietti con un appuntamento dedicato a Mozart, quindi il 29 aprile il Quartetto Hermés si concentrerà su Haydn, mentre Giacomo Tesini, violino, e Massimo Guidetti, pianoforte, il 13 maggio ritrarranno Korngold e la musica della Vienna di primo Novecento.

Sala degli psecchi Ducale di Mantova

Accedendo a Palazzo Ducale da piazza Pallone, ci si porterà nella maestosa Sala degli Specchi per assistere al concerto narrato e quindi concedersi un aperitivo con rinfresco, inteso come momento di convivialità e condivisione, nel pieno spirito della musica da camera, per la quale dialogo, confronto e stare insieme sono parole d’ordine imprescindibili.

Alla realizzazione della manifestazione ha collaborato il Fai – Delegazione di Mantova. L’ingresso agli “Assaggi di Festival” prevede un biglietto di  € 10, che garantisce il posto a sedere durante il concerto narrato e la possibilità di fruire del rinfresco.

INFO:Orchestra da Camera di Mantova piazza Sordello12, Mantova tel. 0376 360476 • boxoffice@mantovachamber.com — www.mantovachamber.comwww.ocmantova.it

Annunci

Rispondi