PARCO DEL MINCIO – TRASCORRERE LA PASQUA AL PARCO DELLE BERTONE

 

di G.Baratti

Domenica 27 marzo, giorno di Pasqua, riapre al pubblico il Parco Bertone, il parco delle cicogne. Per chi volesse trascorrere serenamente il proprio tempo, diventa l’occasione migliore per un pranzo con gli amici e la famiglia, nel verde e nella pace del parco dalle 10 del mattino fino ad un’ora prima del tramonto per ammirare le cicogne, assaggiare le golosità del Gingko Bio Bar e, soprattutto, per scoprire le sorprese che ogni anno ci riserva Madre Natura. Il Parco delle Bertone sarà aperto anche il giorno di Pasquetta e in tutti i giorni festivi fino al 2 novembre (Ognissanti).

Il Parco si trova sul territorio del Comune di Goito (Mn) ed è una gradevolissima riserva naturale che il Parco del Mincio sta curando e valorizzando fin dagli anni ’80 . Le sue origini si perdono nei secoli ma ebbe un periodo di splendore con la famiglia D’Arco, che ne fece la propria residenza estiva costruendo una villa con le pertinenze – scuderie e foresteria – che ancora oggi dominano la radura più estesa del bosco.

La passione per la botanica del conte Luigi D’Arco, naturalista e appassionato botanico, è testimoniata ancora oggi dalla presenza di esemplari secolari di piante provenienti da tutto il mondo: in particolare, un noce nero americano (Juglans nigra) di oltre 270 anni d’età, il maestoso esemplare di Ginkgo biloba, più che bicentenario, che con i suoi 40 m di altezza svetta al centro di una radura in riva al laghetto, il boschetto di magnolie americane (Magnolia grandiflora) e diversi grandi esemplari di ippocastani (Aesculus hyppocastanum).

I locali della palazzina delle antiche scuderie il Parco del Mincio li ha recuperati e arricchiti di una sala audiovisivi e dalla Ludoteca Biblioteca della Natura a disposizione dei visitatori. Il Bosco Bertone, inoltre, dal 1994 ospita il Centro di Reintroduzione della Cicogna Bianca. Il progetto, realizzato in stretta collaborazione con la Swiss White Stork Society di Altreu (Svizzera) nell’ambito dei programmi dell’International White Stork Working Group-Western Population. Le prime 12 cicogne giunsero dalla Svizzera nel marzo del 1994 e già nel 1996, nel Centro di Reintroduzione della Cicogna Bianca presso Parco Bertone,  nacquero i primi piccoli. Dal 1997, anno dei primi rilasci, gli avvistamenti di cicogne libere in volo attorno al Parco delle Bertone e nelle altre aree del mantovano sono divenuti una consuetudine.

(Video promozionale Parco del Mincio e foto Parco del Mincio)

Annunci

Rispondi