VILLIMPENTA – “UN CASTELLO DA RACCONTARE”: CORSO PER IL VOLONTARIATO CULTURALE

di G.Baratti

Promosso dall’Associazione Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani, delegazione dei Castelli e Territori di Confini, con il patrocinio del Comune di Villimpenta parte un corso libero e gratuito di informazione per il volontariato culturale. Il primo ciclo di tre giorni è previsto per l’8, il 14 e il 23 aprile 2016.

Finalmente parte un corso gratuito per diventare guide del Castello di Villimpenta afferma soddisfatta l’Assessore alla Cultura del Comune di Villimpenta Monia Cagnata – era un progetto che rincorrevo da due anni. Dall’inizio del nostro mandato siamo riusciti a tenere aperto il castello in maniera gratuita grazie ai volontari dell’Associazione Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani, delegazione di Villimpenta, ma ci siamo accorti che ora il gruppo ha bisogno di allargarsi”.

Per questo motivo il corso libero e gratuito dal titolo CASTELLO DA RACCONTARE prevede un ciclo di approfondimento e conoscenza della materia dove a spiegare presso il Castello Scaligero di Villimpenta a partire dalle ore 21,00, ci saranno degli illustri esperti quali Italo Scaietta, Giovanni Rodella, Giulia Brunoni e Agnese Costa.

L’organizzazione del corso è a cura di Lisa Valli, dottore di ricerca in Conservazione dei Beni Architettonici.

Per informazioni ed adesioni contattare il sig. Michele Cassini al 346.6229251 o  mail: m.cassini85@gmail.com

 

Venerdì 8 aprile, ore 21.00

Beni Culturali e Volontariato, una via per la valorizzazione

del patrimonio storico artistico del Paese!

a cura di Italo Scaietta, Presidente della Federazione Italiana degli Amici dei Musei e dell’ Associazione Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani

Giovedì 14 aprile, ore 21.00

Il Castello di Villimpenta: una fortezza di confine

a cura di Giovanni Rodella, funzionario presso la Soprintendenza per i beni storici, artistici ed entroantropologici per le Provincie di Brescia, Cremona e Mantova

Sabato 23 aprile, ore 16.30

Scoprire oggi un’architettura di difesa millenaria

a cura di Giulia Brunoni, Dottoressa in Architettura, autrice di una inedita

analisi delle strutture murarie del Castello di Villimpenta

Grandi avventure per piccoli esploratori

Come raccontare il Castello di Villimpenta ai più piccoli

a cura di Agnese Costa, Dottoressa in Conservazione e Gestione dei Beni

Culturali, specializzata in percorsi didattici

Rispondi